Atteggiamento positivo: trovare i lati Positivi nelle esperienze difficili

atteggiamento positivo

L’’atteggiamento Positivo anche nei momenti difficili della nostra vita è Importantissimo, a volte Determinante per Cambiare in Meglio noi stessi e la qualità della nostra vita

Ti è mai capitato di conoscere persone che si lamentano sempre di ogni piccola difficoltà che incontrano?

Persone che amplificano ogni piccolo imprevisto, che trovano da ridire in tante cose?

E conosci invece persone che sdrammatizzano tutto?

Persone che invece di lamentarsi o di attaccare gli altri, di prendersela col destino, fanno tutto ciò che possono per Risolvere i loro problemi, magari col sorriso sulla bocca?

E poi ci sono le persone che appartengono ad una via di mezzo, coloro che cercano di essere obiettivi e che a volte sono ottimisti ed a volte cedono alle esperienze difficili.

Tu a quale categoria senti di appartenere?

A prescindere dal fatto di appartenere alla categoria degli Ottimisti, dei pessimisti, o ad una via di mezzo, è Utile affermare che a parità di difficoltà o di problemi nella vita, gli Ottimisti ottengono i Migliori Risultati, perchè questo?

Perchè gli Ottimisti Trovano in ogni esperienza della vita, bella o brutta che sia, un Insegnamento, qualcosa da Imparare, un lato Positivo da cui attingere qualcosa di Utile,  di Importante, e questo loro Atteggiamento Costruttivo permette loro di agire nel Migliore dei modi per Risolvere il problema, per trovare una Soluzione Giusta, Ottimale.

Allora possiamo chiederci: ma allora in ogni occasione di vita noi possiamo trovare un lato Positivo?

Da ogni esperienza possiamo Imparare qualcosa?

La risposta è: SI, senza ombra di dubbio.

Facciamo ora degli esempi pratici.

Il marito di una signora si innamora di un’altra donna, la moglie tradita può agire in due modi opposti, ad esempio se lei è pessimista può arrabbiarsi col marito, chiedere la separazione, pensare che tutti gli uomini sono traditori, pensare che non troverà mai più un uomo nella sua vita, rattristarsi, cadere in depressione, ecc.

Se invece la moglie tradita è una persona fondamentalmente Ottimista, dopo un primo periodo di difficoltà, di discussione col marito, di tristezza, comincia a farsi delle domande e pensa:

Cosa posso imparare da questa esperienza triste e difficile che mi è capitata?

E può rispondersi che non deve dare nulla per scontato, che è importante aspettarsi di tutto, che non conosceva abbastanza suo marito, che a volte col tempo si cambia, che forse la loro relazione non funzionava, anche se faceva finta di nulla, che forse è meglio che sia successo ora che può rifarsi una storia con un altro uomo anzichè in un momento troppo delicato della loro relazione, può pensare di trovare un uomo Migliore, che gli trasmetta quella Felicità che l’altro non riusciva a trasmettergli, ecc.

Come puoi notare la reazione da parte della donna Ottimista è quella di cercare un modo per Trovare una Soluzione, per ritornare alla Serenità, per non abbattersi, per Reagire Positivamente, per Migliorare la sua situazione di vita, per Cambiare in Meglio le sue Relazioni future, ecc.

Questo atteggiamento e questo suo modo di reagire ad una grande difficoltà che ha incontrato, le permetterà di Attingere alle sue Risorse Personali per Uscire fuori dal suo problema nel minor tempo possibile, e per Risolverlo.

Facciamo un altro esempio di una persona che perde il lavoro, se fosse una persona pessimista penserebbe: ecco succedono tutte a me, perchè proprio a me doveva capitare? Ed ora come farò? E cade in uno stato di disperazione che può durare anche tanto tempo.

Immagina ora che quella persona sia Ottimista, alla perdita del suo attuale lavoro penserebbe: ok ho perso il lavoro, in fondo non mi è mai piaciuto, e colgo questa occasione difficile per cercarne un altro migliore che mi piaccia di più e che mi faccia guadagnare di più.

Farò di tutto per trovarne un altro, metterò degli annunci, chiederò a degli amici, mi farò consigliare da qualcuno, guarderò su internet, andrò in giro a chiedere a tutti e cercherò di occupare in modo proficuo il mio tempo.

Potete stare tranquilli che in poco tempo questa persona Ottimista troverà un nuovo lavoro, Migliore che gli potrà dare soddisfazioni mai avute prima.

L’esperienza capitata all’Ottimista ed al pessimista è la stessa, ma uno ha reagito in modo dannoso per sè stesso, l’altro in modo costruttivo, ed i Risultati si vedranno col tempo.

Facciamo un terzo ed ultimo esempio: un ragazzo viene bocciato a scuola e perde un anno, se è pessimista può andare in crisi, pensare di fare una brutta figura coi compagni, con la propria famiglia, si intristisce e non sà se riprenderà gli studi, e così facendo potrà perdere delle grandi occasioni per il suo futuro.

Se invece il ragazzo bocciato a scuola è Ottimista può pensare: ok ho perso un anno, da ottobre voglio assolutamente mettermi sotto a studiare e prendere dei bei voti, o addirittura voglio cercare di concludere 2 anni in uno, per rimediare alla bocciatura, inoltre nella nuova classe avrò la possibilità di conoscere nuovi studenti e farò delle nuove amicizie, e potrò studiare con più facilità perchè studierò le stesse materie studiate l’anno precedente.

Come puoi notare l’atteggiamento Positivo anche nei momenti difficili della nostra vita è Importantissimo, a volte Determinante per Cambiare in Meglio noi stessi e la qualità della nostra vita.

Ecco delle Domande che puoi rivolgerti nei momenti difficili della tua vita per Risolverli al Meglio:

  • Cosa posso imparare da questa esperienza difficile?
  • Come posso trovare una Soluzione a questo problema?
  • Qual’è il Cambiamento Positivo che può nascere da questa situazione negativa che sto vivendo?
  • Qual’è il vantaggio che posso trarre da questa esperienza?
  • Da chi posso prendere esempio per Risolvere nel Migliore dei modi quella difficoltà?

Come posso prevenire un problema simile in futuro?

Dopo aver risposto a queste domande Costruttive, Mettile in Pratica giorno dopo giorno e vedrai Migliorare la tua Autostima, la qualità della tua vita e le tue Relazioni con gli altri.

Se fino ad ora hai reagito male, negativamente alle difficoltà della tua vita, è arrivato il Momento per Cambiare in Meglio te stesso/a, la Qualità della tua vita e le tue Relazioni con gli altri.

Un cordiale saluto

Dr. Rolando Tavolieri

5 / 5 (1 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.