Il Dolore Viscerale Riferito è un dolore che compare nel sistema muscolo- scheletrico, ma la sua vera origine risiede nel cattivo funzionamento di un Organo o Viscere.

E’ un dolore sordo, non acuto, non è ben localizzato ( anche perché i nocicettori negli organi sono scarsi ); spesso è accompagnato da manifestazioni neurovegetative quali sudorazioni abbondanti, nausea,variazioni della pressione sanguigna e della frequenza, ansia.

Il dolore è provocato da distensione o contrazione dei visceri oppure da fatti infiammatori o irritativi

Il corpo parla, ha una sua memoria anche simbolica: insonnia, problemi a spalle, al tratto lombare, disturbi digestivi, allergie hanno spesso una causa originaria ” emotiva ” non risolta. Rimettere in equilibrio il Sistema Energetico e risolvere il conflitto emozionale, anche modificando lo stile di vita, è il segreto della Guarigione

Conclusioni mie personali: il dolore non sempre ha origine dove la persona lo descrive; un Organo può essere in squilibrio energetico e non essere ancora malato.

Ecco l’importanza di conoscere il percorso dei Meridiani Energetici

Vediamo un esempio, un problema allo Stomaco, fisico o emotivo, possiamo trovarlo riferito a vari livelli:

  • tratto cervicale
  • dolore retro-sternale
  • spalla destra
  • trapezio
  • vertebre dorsali, fra la 6° e la 9°
Prof. Osvaldo Semprini
Autore

Docente di Riflessologie Plantare e Auricolare, Cromopuntura e Medicina Trad. Cinese per naturopatia presso alcune Scuole di Naturopatia e Centri Olistici.