Prima della nascita la maggior parte dei genitori sogna di avere un bambino contento, tranquillo, che cominci a dormire il prima possibile tutta la notte. In genere questo sogno è destinato a durare poco, perché ogni notte a intervalli regolari, il neonato incomincia a strillare e non c’è modo di calmarlo.

Dopo un attento esame che ha escluso qualsiasi causa organica, ad esempio fame, flatulenza, sederino arrossato, può sopraggiungere il dubbio che il neonato sia afflitto da esperienze traumatizzanti o paure non elaborate.

Il parto può costituire un evento traumatico per il bambino. Non si deve sottovalutare, poi l’influsso nocivo del bombardamento di stimoli esterni provenienti dall’ambiente circostante, frenetico e rumoroso. Molti neonati reagiscono con irrequietezza, pianto e incubi da cui si risvegliano urlando. Questo comportamento può manifestarsi sia di giorno che di notte, e naturalmente preoccupante per i genitori.

In questo caso si può ricorrere al Rescue Remedy, che ha un effetto confortante e calmante sulla psiche del bambino e lo aiuta a rielaborare gli avvenimenti e le percezioni che lo angosciano.

Irrequietezza notturna

In questi casi, la miscela dei fiori di Bach qui sotto descritta, può aiutare il bambino ad abituarsi a un ritmo sonno-veglia regolare e a rinunciare alle cure notturne dei genitori.

Per i sonnambuli notturni

  • CHICORY -contro l’impulso di volere sempre la mamma accanto a sè
  • HEATHER – contro la richiesta costante di attenzione
  • HOLLY – perchè il bambino non s’arrabbi facilmente
  • IMPATIENS – contro il comportamento impaziente se i genitori non arrivano subito.
  • MIMULUS – contro la paura di restare soli.
  • RED CHESTNUT – contro un attaccamento eccessivo alla madre o al padre.

È una composizione di 5 fiori studiati dal dr. Bach per i casi di emergenza e dovremmo averlo sempre sottomano

  1. STAR OF BETHELEHEM – neutralizza gli spaventi e gli shock subiti.
  2. ROCK ROSE – fa superare panico e terrore.
  3. CLEMATIS – per non perdere coscienza
  4. per restare calmi e tranquilli.
  5. CHERRY PLUM – per non perdere il controllo.

Questo rimedio è consigliabile a tutti coloro che vivono a contatto con i bambini. quando si deve affrontare momenti di emergenza.

Il sonno del bambino per i genitori preoccupati 

Quando il neonato non dorme i genitori sono ansiosi e insicuri nei comportamenti del figlio, per questo è consigliabile l’associazione floreale qui sotto descritta:

  • CERATO: per accrescere la fiducia nel proprio istinto
  • GENTIAN: per favorire un atteggiamento di fondo positivo
  • LARCH: per accrescere la fiducia in ciò che si sta facendo
  • MIMULUS + PINE: contro la paura di sbagliare
  • RED CHESTN : contro l’ansia eccessiva per il bambino.

Per il bambino in età prescolare

È una tappa importante della crescita, quando il bambino incomincia a stare seduto da solo fino alla seconda dentizione. In questa fase molto bella per i genitori e molto fastidiosa anche per il bambino è bene aiutarlo a scoprire la propria personalità e aiutarli a rilassarsi e dormire sonni tranquilli con i fiori di Bach

Per I Piccoli

  • Holly: per superare l’aggressività
  • IMPATIENS: Contro l’impazienza
  • VERVAIN + VINE: contro l’impulso di imporre sempre la propria volontà e convincere tutti a proprio vantaggio.

È da notare che i bambini nel tentativo di affermarsi, sono spesso aggressivi, spesso attraversano la fase della sfida, ma non hanno cattive intenzioni: questa consapevolezza potrebbe aiutare a non prendere troppo sul serio le manifestazioni di aggressività.

Per i genitori dei piccoli testardi

  • BEECH – per una maggiore tolleranza nei confronti delle manifestazioni infantili
  • HOLLY – per essere più calmi e riuscire
  • IMPATIENS – per avere più pazienza
  • OLIVE – per la forza fisica e psichica.

Il rescue remedy è bene averlo sempre con sé

Se il bambino ha perso i sensi, si consiglia di inumidire le sue labbra, le gengive, i polsi e la zona dietro le orecchie con alcune gocce del rimedio, diluito o puro, ogni cinque minuti – aspettando l’arrivo del soccorso.

Se ha perdita di coscienza, cadute, o ha subito forti spaventi sarà utile averlo a portata di mano, aspettando l’arrivo del medico.

Utilissimo se il bambino ha febbre alta. Il rimedio non abbassa la febbre, ma attenua i dolori che l’accompagnano.

Serve per sostenere il bambino che si trova coinvolto in eventi a cui non era preparato.

Per prepararlo ad un ricovero in ospedale, oppure per i bambini che hanno perso qualcuno a cui erano particolarmente affezionati (ad es. anche il cagnolino, il pesciolino o la tartaruga).

Se il bambino non riesce a dormire perchè disturbato dalle paure, agitato, Rescue Remedy viene in aiuto

La Crema rescue remedy

Si trova in commercio una pomata utile per tutte le affezioni traumatiche della pelle. È preparata con una crema a base omeopatica dove sono stati aggiunti i 5 rimedi che compongono il Rescue Remedy con l’aggiunta di Crab Apple.

Questa crema, applicata con un piccolo massaggio, sulla pancia del neonato, si è dimostrata utile per alleviare le coliche. Davvero utile e indispensabile, portatelo sempre con voi, insieme alle gocce.”

Naturopata Pinuccia Ceriani
Autore

Ho lavorato per 25 anni nell’ambito ospedaliero come infermiera in diversi reparti. Frequento un corso di 3 anni di Volontariato all’Università Cattolica a Milano. Sono Naturopata alla scuola psicosomatica di RIza, con Master universitario alla Statale di Milano. Master in Erboristeria presso la scuola RIZA-Milano. Specializzazione in Floriterapia (Fiori di Bach) con il dr. Ricardo Orosco. Divento Insegnante di Massaggio Infantile presso la Associazione AIMI di Bologna. Specializzazione di Massaggio Infantile presso la scuola LILLAOM ayurvedica di Milano. In collaborazione con Mara riganti, ho scritto un libro dedicato ai genitori ed ai bambini.: “il bruco e la farfalla”. Sono anche autrice del libro BEN...ESSERE CON I FIORI DI BACH.