Il Lamio è una pianta più comunemente chiamata falsa ortica, essendo quasi uguale, ma non che non punge, fa parte della famiglia delle Lamiaceae (Labiatae),

E’ un’erba spontanea, che si trova comunemente nelle are verdi e dove c’è un abbondante vegetazione.

In questa pianta possiede trpvare diversi principi attivi, tra cui:

  • tannino
  • glucoside
  • mucillagini
  • flavonoidi
  • iridoidi
  • saponine

I rimedi naturali e le proprietà del Lamio

La pianta del lamio è astringente, emostatica, decongestionante (specialmente a livello pelvico), sedativa, espettorante (favorisce l’espulsione delle secrezioni bronchiali), normalizzante la secrezione sebacea, depurativa ( facilita lo smaltimento delle impurità), tonica (rafforza l’organismo in generale).

Trova indicazioni per problemi a carico del bacino come decongestionante pelvico (menopausa, ipertrofia prostatica, disturbi del tratto urogenitale), con lavande e/o irrigazioni vaginali in caso di leucorrea, metrorragie e dismenorrea. Grazie alla sua attività digestiva, è buona in caso di irritazione della mucosa gastrica, senso di pienezza e flatulenza.

Utile per fare gargarismi contro infiammazioni del cavo orale e della gola.

Questa era è efficace nel  facilitare le funzioni di eliminazione renale e digestiva dell’acido urico, rivelandosi anche interessante contro la gotta.

L’uso in cucina del lamio

Le sue foglie possono essere usate crude in insalata o lessate e condite, anche con altre verdure simili, o per fare delle tisane.

Come sempre e per tutte le cose non esagerare nell’assunzione.

In DTC (e MTC): natura – fredda; sapore – amaro, acido; tropismo organi – fegato, polmone, rene, stomaco.
Calma il Fuoco del Fegato, tonifica lo Yin e il Sangue del Fegato, purifica e rinfresca il Sangue portando la sua azione positiva a livello ginecologico ed urinario.

Il Lamio è Indicato per disturbi del sonno e del climaterio, cistite, metrorragie, leucorrea, varici. Nella medicina popolare viene impiegato come espettorante nelle affezioni respiratorie, ha azione sostanzialmente Yin refrigerante sulla costituzione Legno e le sue manifestazioni ginecologiche. Energeticamente ha un’azione sulla costituzione Legno (Yang).

Naturopata Marco Mazzini
Autore

Naturopata. Lavora nel settore del benessere da 25 anni. È maestro Shiatsu, esperto in Medicina Tradizionale Cinese e Alimentazione Bioenergetica secondo i canoni della Dietetica Tradizionale Cinese. È iridologo, e vasta conoscenza in Fitoterapia, Floriterapia. Esercita come libero professionista trattamenti: Shiatsu, Riflessologia Auricolare, Tecnica di rilassamento; Consulenze di Iridologia, Intolleranze Alimentari. Insieme a Maria Elisa Rossi Casciaro propone corsi in Italia, in Germania e in Cina di Cucina Naturale Vegana abbinati a conferenze sull’Alimentazione Bioenergetica, come obbiettivo principale di portare la salute e il benessere in tavola nella vita di tutti i giorni