I nostri piedi e la riflessologia plantare

La medicina cinese dà ai nostri piedi una grandissima importanza: li “ascolta” per capire se il nostro organismo è in equilibrio e se il nostro spirito è in salute o vive qualche difficoltà! Ci insegna ad utilizzare i piedi per portare equilibrio al corpo, alla mente ed allo spirito. Mappe e buoni consigli su come trattare i piedi risalgono a migliaia di anni fa e si basano tutte sull’esperienza:

Secoli e secoli di osservazione e di massaggi ai piedi ci hanno regalato oggi la consapevolezza dell’importanza dei piedi e ci ha donato un’efficace tecnica, la riflessologia plantare!

La riflessologia plantare è una tecnica che vanta una storia di millenni e viene consigliata per ripristinare lo stato di equilibrio, qualsiasi sia il punto dell’organismo che è stato disturbato e il cui disequilibrio si manifesta attraverso un sintomo.

Innanzitutto si inizia osservando il piede cosa che richiede una buona capacità di osservazione: Si usano tre dei nostri sensi:

– la vista per guardare caratteristiche come la forma, il colore, i segni (cicatrici, calli, verruche  ..) presenti su tutto il piede unghie comprese;

– l’olfatto per sentire l’odore del piede

– il tatto per sentire attraverso le mani la temperature e altri segni celati alla vista

La medicina cinese ci insegna che sui piedi troviamo i punti riflessi di tutti gli organi e di tutte le parti del nostro corpo. Esistono molte mappe che li individuano. Facendo pressione su questi punti indirettamente massaggiamo l’organo e/o la parte corrispondente aiutando a mantenere fluido lo scorrere dell’energia in tutto il corpo fisico e spirituale.

Di seguito alcune curiosità..

Conoscere alcuni punti per un veloce auto-trattamento può risultare utile

– all’interno della gamba, 4 dita sopra il malleolo, troviamo il punto per lenire il dolore nel caso di nervo sciatico infiammato; il punto si trova facilmente perché è doloroso: premere 30 secondi e poi rilasciare permette al copro di produrre un anestetico naturale che toglie il dolore

– all’interno del tallone, circa a metà strada tra il malleolo e l’angolo del tallone è situato un punto che se stimolato aiuta in caso di stitichezza

– qualche centimetro sotto l’attaccatura delle dita al centro del piede c’è un punto da stimolare per far passare il singhiozzo

Ho usato indicazioni approssimative perché i punti non hanno una locazione precisa… imparate a sentire il vostro piede e vi verrà naturale trovare questi punti…

E’ curioso ancora il significato attribuito a ciascuna delle 5 dita del piede.

I segni su un preciso dito possono significare disagi in una sfera particolare della propria vita. Ad esempio l’alluce rappresenta noi stessi mentre il 2^ dito rappresenta la famiglia: se le due dita sono particolarmente adagiate l’una sull’altra può significare che la persona ha un rapporto eccessivamente stretto e di dipendenza coi familiari.

Prima ho parlato di osservare i segni su tutto il piede

Un’unghia incarnita può significare rabbia contro qualcuno o contro una situazione… un ispessimento della pelle è una protezione che il piedi crea per quel particolare organo o parte del corpo od emozione… la verruca può indicare un senso di vergogna o di paura nei confronti di qualcuno o qualcosa…

Spero di esser riuscita a comunicare la profondità e l’immensità di questa meravigliosa tecnica:

La riflessologia plantare è una vera e propria coccola!

Prima di tutto è molto rilassante e piacevole ed  è anche molto efficace come aiuto per qualsiasi tipo di disequilibrio fisico e/o emotivo…aiuta ad abbassare lo stato di stress e a sciogliere tensioni muscolari che causano dolore…aiuta a ripristinare il flusso energetico del corpo…aiuta a stimolare organi ed apparati a tornare e mantenere lo stato di equilibrio…rasserena lo spirito…aiuta ad espellere tossine e tensioni…

Potrei continuare all’infinito perché sempre più sono testimone dell’efficacia di questa meravigliosa tecnica della Medicina Cinese.

Naturopata Elena Cogo
Autore

Sono una naturopata ad indirizzo emozionale. Ho studiato presso l’Accademia Cassiopea di Verona specializzandomi in Rebirthing, Riflessologia Plantare, Iridologia, Floriterapia, Touch For Health, Counseling. In continuo aggiornamento personale e professionale sono Master Reiki Usui , pratico anche il Reiki Karuna, Cristalloterapia, Quantum Soul, Lo studio è a Sandrigo in provincia di Vicenza.