Materia ed Energia sono la stessa cosa, a livelli diversi di condensazione: la materia è energia condensata, compressa, mentre il termine energia si riferisce alla qualità della energia… impalpabile, sottile. L’universo, dal punto di vista energetico, è un gigantesco ologramma, per cui ogni sua parte rappresenta il tutto: l’intero universo è contenuto all’ interno di un singolo atomo.

Così come l’atomo può essere considerato  l’ologramma di un sistema planetario, …una mano, un piede, un orecchio, una cellula sono l’ologramma del tutto !!

Nell’ uomo esistono diversi tipi di Energia:

  • una Energia Densa
  • una Energia Sottile Eterica
  • una Energia ancora più sottile, Psichica o Astrale

L’energia psichica ossia il Pensiero ha una velocità di trasmissione velocissima; avviene in un attimo, come la luce; al pensiero fa seguito l’energia eterica ha una velocità di trasmissione più lenta, circonda e permea il corpo umano: questa forma di energia si esprime attraverso canali energetici chiamati ” Meridiani “, che sono costituiti da particelle atomiche e sub-atomiche (ioni, protoni, elettroni, neutroni).

Ultimi nella catena di trasmissione della energia è il corpo fisico: organi, ossa, muscoli, sague; qui la energia è più compressa  e si trasmette ancora più lentamente.

L’uomo può agire sul copro eterico e sul corpo fisico eslusivamente col pensiero; inoltre attraverso il pensiero è possibile sincronizzare le trasmissione dei tre livelli su nominati, cioè coordinare la Attività Psichica con il Campo Eterico ed entrambi possono essere messi in sintonia con l’Effetto Somatico.

Prof. Osvaldo Semprini
Autore

Docente di Riflessologie Plantare e Auricolare, Cromopuntura e Medicina Trad. Cinese per naturopatia presso alcune Scuole di Naturopatia e Centri Olistici.