Noi tutti amiamo indossare gioielli, ne abbiamo di vari tipi e forme con gemme, chiamate anche pietre dure.Questi cristalli vengono ampiamente usati per valorizzare i nostri monili che per diverse migliaia di anni sono stati ampiamente portati sulle nostre dita.

Quando indossiamo i nostri anelli sulle dita della mano ci sentiamo felici, perché loro danno sensazioni di benessere e diventano parte di noi completandoci, senza pensare che mentre li abbiamo sulle nostre dita, loro hanno un significato ben definito, perché ogni pietra o cristallo ha determinate caratteristiche ed emettono vibrazioni.

Come indossare gli anelli: il Metodo dei meridiani dell’agopuntura

Nella medicina tradizionale cinese i meridiani, sono diffusi in tutto il corpo, passano anche attraverso le falangi.

Adesso vediamo delle pietre dure e i loro collegamenti per ogni dito, che esse possono svolgere un’interessante azione energetica. Naturalmente è importante che la montatura del nostro anello con il cristallo deve toccare la pelle del dito, il contatto è indispensabile.

1. Pollice

Organi connessi: polmoni e vie respiratorie.
Problemi psicologici dovuti a scompensi: tristezza e ossessioni.
Le Pietre indicate sono: Turchese, Crisocolla, Lapislazzuli.

2. Indice

Organi connessi: intestino crasso, denti spalle e braccia
Problemi psicologici dovuti a scompensi: depressione, compulsione, irritabilità
Tra le Pietre dure consigliate troviamo: Ossidiana, Almandino, Citrino, Tormalina gialla (Dravitel)

3. Medio

Organi connessi: circolazione sanguigna.
Problemi psicologici dovuti a scompensi: tensione nervosa
Le Pietre dure indicate sono: Crisopazio, Corallo, Corniola.

4. Anulare

Organi connessi: sistema endocrino, fegato regolazione termica del corpo
Problemi psicologici dovuti a scompensi: rabbia aggressività
Le Pietre consigliate sono: Ametista, Occhi di tigre, Diaspro Giallo

5. Mignolo

Vediamo gli organi connessi: cuore, intestino tenue.
Problemi psicologici dovuti a scompensi: sovraeccitazione, angoscia
Vediamo alcune Pietre dure indicate: Quarzo rosa, Rodocrosite, Dioptasio, Malachite, Giadeite.

Significato degli anelli sulla dita

Quando scegliamo un anello è importante decidere di portarlo su il dito corrispondente per la potenzialità della carica energetica della nostra pietra preziosa.

Ogni dito della nostra mano corrisponde:

  • Il pollice è collegato al Monte di Venere, ed è per la volontà.
  • L’indice è collegato al Monte di Giove, è per la direzione da prendere.
  • Il medio, collegato al Monte di Saturno, è per l’equilibrio interiore.
  • L’anulare, collegato al Monte del Sole, è il sistema sensoriale.
  • Il mignolo, collegato al Monte di Mercurio, è per la pace interiore.

Teniamo presente che la mano sinistra si agisce sulle circostanze della vita, come portare l’anello di fidanzamento, mentre la mano destra sulle sue capacità. Per migliaia di anni, in questi secoli gli anelli con pietre dure sono stati indossati e portati sulle dita delle nostre mani, scelti, desiderati e amati, completandoci e donandoci una sensazione di benessere. Gli anelli per tradizione vengono regalati alla persona amata.

Monica Garioni
Autore

Mi occupo di Cristalloterapia e Naturopatia. Sono interessata alla filosofia e psicologia, oltre alla cura del corpo credo fortemente alla cura dello spirito. Leggo i registri Akaschici e svolgo attività di divinazione e ritualistica. Ho il dono dell’Empatia, il che mi porta a sentire immediatamente l’energia spirituale intorno a me e viverla in modo estremamente forte e personalizzato. Creo su richiesta gioielli e amuleti, caricandoli sempre personalmente.