Segreti per una pelle perfetta i 5 rimedi naturali

segreti_per_una_pelle_perfetta

I 5 segreti per una pelle perfetta e rimedi naturali

L’amamelide è una pianta originaria delle regioni orientali del Nord America, ma largamente coltivata anche in Europa. Si caratterizza per i suoi fiori dorati molto profumati, che tendono a crescere in tardo autunno e ad espandersi per tutto l’inverno. E’ una pianta di notevole valore medicinale utilizzata per secoli.

I nativi americani erano particolarmente affezionati all’amamelide e veniva spesso utilizzato per curare il gonfiore e l’infiammazione, ed è uno tra i segreti per una pelle perfetta. Anche la Food and Drug Administration, che non è noto per essere gentile con i rimedi naturali, ha approvato la pianta come ingrediente non soggetto a prescrizione.

Anche se l’amamelide può trattare condizioni interne, come il mal di gola, è meglio conosciuto per il trattamento esterno di malattie della pelle grazie alle sue comprovate proprietà astringenti.

  1. Elimina l’acne e altri disturbi della pelle

Grazie alle sue notevoli proprietà antibatteriche e antisettiche, l’amamelide si classifica come essenziale nei segreti per una pelle perfetta. E’ un rimedio naturale fantastico per le condizioni della pelle come l’acne, psoriasi ed eczema. Inoltre, i tannini presenti nell’amamelide, come il catecolo, aiutano a rimuovere l’olio in eccesso dalla pelle, rendendola efficace nel trattamento dei punti neri e altre imperfezioni causate da un accumulo di sebo essiccato nei pori.

  1. Riduce i vasi sanguigni

C’è una buona ragione per cui l’estratto di amamelide è un ingrediente principale di molti farmaci protettivi per la pelle, come la crema Preparazione H: questa bella pianta è estremamente efficace nel restringimento dei vasi sanguigni, rendendo l’ amamelide il primo rimedio naturale per il gonfiore sotto e intorno agli occhi. Inoltre, l’amamelide può ridurre la comparsa e il dolore associato a vene varicose ed emorroidi. Basta immergere un batuffolo di cotone in olio di amamelide biologico e applicarlo sulla zona interessata per un periodo di 5-8 minuti.

  1. Promuove la guarigione delle ferite piu’ velocemente

La capacità di restringere i vasi sanguigni, rende l’amamelide una scelta eccellente per il trattamento di tagli, graffi e altre ferite che portano a lieve sanguinamento. Inoltre, l’amamelide può accelerare la velocità di guarigione dai lividi, poiché aiuta ad aumentare il flusso sanguigno vicino alla superficie della pelle, disperdendo così il sangue riunito nella zona contusa.

  1. Allevia il prurito

L’Amamelide è un potente antinfiammatorio che può aiutare a lenire il prurito associato a punture di insetti, piante e anche eritema da pannolino. Uno studio pubblicato a luglio del 2014 sull’International Journal of Trichology, ha scoperto che gli shampoo che utilizzavano l’amamelide come ingrediente principale era in grado di ridurre l’irritazione associata a condizioni dermatologiche quali un cuoio capelluto sensibile o infiammato.

  1. Rinfresca e ringiovanisce la pelle

Poiché l’amamelide è di solito utilizzato per il trattamento di malattie della pelle esistenti, la gente spesso dimentica che è anche un ottimo rinfrescante e rigenerante della pelle sana. Ad esempio, l’applicazione di un filo d’olio di amamelide al nostro viso può aiutare ad affinare i pori. Oltre a migliorare il nostro aspetto e fornire benefici effetti anti-età, utilizzare l’amamelide in questo modo può anche proteggerci da inquinanti ambientali e altre tossine esterni che sono responsabili di molti problemi della pelle.

Il link dei miei libri sono i seguenti:

 

 

 

 

Segreti per una pelle perfetta i 5 rimedi naturali, autore: naturopata Angelo Ortisi

photo credit: amused glance via photopin (license)
3 / 5 (2 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.