Come far crescere i capelli più velocemente in modo naturale

come far ricrescere i capelli

Può essere dura per l’immagine di sé non aver alcun capello. E’ molto comune che la naturale caduta dei capelli si verifichi dopo i 40 anni, ma alcune persone perdono i loro capelli molto prima. Potrebbe essere attribuito a cure mediche, condizioni di salute, o anche a una scarsa alimentazione. La perdita dei capelli si verifica quando i follicoli piliferi perdono la loro capacità di produrre cheratina, una sostanza che contribuisce alla crescita dei capelli. Se non avete abbastanza cheratina, non riuscirete a far ricrescere i capelli. Quest’articolo vi assisterà nelle basi dei capelli e nel perché cadono.

Se i vostri capelli torneranno a crescere o no dipende dalle cause della perdita dei capelli. Ci sono due differenti tipi di perdita dei capelli: caduta dei capelli non permanente che li fa ricrescere, e caduta dei capelli permanente.

migliorin

Le cause della cadute dei capelli:

  • Stress: Lo stress intenso e che si protrae per un lungo periodo di tempo  può causare la caduta dei capelli. Il vostro corpo sotto stress può davvero causare che i vostri follicoli piliferi diventino inattivi per alcuni mesi, e poi un’improvvisa perdita dei capelli. I vostri capelli potranno ricrescere se imparate a controllare lo stress.
  • Alopecia Areata:  L’alopecia areata è un disturbo autoimmune dove il corpo si difende contro sé stesso pensando che i vostri tessuti sono un invasore straniero. Questo disturbo autoimmune attacca specificatamente i vostri capelli e li fa cadere, e può riacutizzarsi durante momenti stressanti nella vostra vita. Se avete questo disturbo vi starete domandando, ma i miei capelli torneranno a crescere?. In alcuni casi, i capelli non ricrescono, ma la maggior parte ricresce con un trattamento.
  • Gravidanza: La maggior parte delle donne gode di capelli spessi e illustri durante la gravidanza. Il ciclo dei vostri capelli in realtà si ferma durante la gravidanza. In alcune donne, può essere l’opposto e può non essere un segno positivo. Più spesso è un segno di  carenza nutrizionale. Ottimizzare il vostro stato nutrizionale aiuterà i vostri capelli a ricrescere.
  • Malattia della tiroide: pochi ormoni della tiroide possono causare la caduta dei capelli, e alti livelli di ormoni della tiroide possono causare una calvizie incipiente. Alcuni medicinali per la tiroide possono causare all’inizio la perdita dei capelli. I vostri capelli mostreranno segni di miglioramento dal momento che i livelli dell’ormone si stabilizzano.
  • Infezioni fungine: La crescita di funghi sul cuoio capelluto può causare la perdita di pezzi dei vostri capelli. Questo avviene perché il fungo può infettare i follicoli piliferi e causare la loro perdita. Torneranno a crescere dopo essere stati curati poiché questo tipo di perdita dei capelli è temporanea.
  • Genetica: Torneranno a crescere i miei capelli se i miei genitori hanno una precoce calvizie?. Questa è la parte incompresa, se da  parte della famiglia della mamma hanno provato la calvizie allora sarete a rischio. I vostri geni dei capelli sono stati trasmessi dalla parte di vostra madre. Potete notarlo dalla vostra attaccatura dei capelli se siete stempiati o avete un’attaccatura dei capelli a forma di v. Questo tipo di perdita dei capelli è molto difficile da risanare e non ricrescono.
  • Alopecia cicatriziale: In questo tipo di calvizie, i follicoli piliferi creano cicatrici al di sotto del cuoio capelluto. Noterete che la vostra testa inizia a diventare lucida nei punti in cui vi è la caduta dei capelli. Questa distrugge completamente la capacità dei follicoli piliferi di rigenerare la crescita dei capelli ed è permanente.

Ma come far crescere i capelli?

Se state cercando un trattamento naturale che aiuti la ricrescita dei vostri capelli. Ecco alcuni antichissimi trattamenti che potete provare:

1) Massaggio con olio caldo

Un piacevole massaggio con olio caldo da effettuare sul vostro cuoio capelluto aumenta la circolazione sanguigna alla zona, la quale può a turno aiuta la ricrescita dei capelli. L’olio aiuta a nutrire il vostro cuoio capelluto e dargli idratazione. Sono ottime scelte l’olio di jojoba, di cocco e d’oliva.

Per prima cosa scaldate gradualmente l’olio. Poi lasciatelo raffreddare un po’, e prendete una piccola quantità del tiepido olio nel palmo della vostra mano e mettetelo con le punte delle dita. Massaggiate l’olio nel vostro cuoio capelluto con un movimento circolare mentre applicate pressione. Fatelo per circa 5 minuti al giorno.

2) Gel d’aloe vera

L’aloe vera è stata a lungo usata per guarire la pelle. Si dice che l’aloe vera entra nei pori e stappa qualsiasi follicolo pilifero permettono la circolazione e la guarigione.

Prendete una piccola quantità di gel d’aloe vera sulle punte delle vostre dita e massaggiate sulla vostra testa Può aiutare la ricrescita dei capelli, ma può anche aiutare a rallentare o a evitare la perdita dei capelli.

3) Olio essenziale di rosmarino

Questa potente erba è piena di antiossidanti, silice e solfuro. Questi biochimici possono aiutare a aumentare la vostra crescita dei capelli e evitare una futura perdita dei capelli. Fa questo aprendo i vostri follicoli piliferi e facendo tornare loro la circolazione sanguigna. Può rendere le vostre radici più forti e i vostri capelli appariranno sani e folti. E’ anche un buon rimedio per la forfora.

Prendete due gocce d’olio di rosmarino e mescolate dentro con olio di cocco o d’oliva. Massaggiate per bene e lasciate in posa per 15-20 minuti. Utilizzate lo shampoo e risciacquate bene.

 

5 / 5 (1 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.