Cardionam e colesterolo alto: integratore completo

integratore-colesterolo-cardionam

Cardionam e colesterolo alto: integratore completo

Cardionam è l’integratore di casa Named, dedicato al trattamento delle dislipidemie e del colesterolo

La confezione di Cardionam è da 30 compresse;la posologia prevede l’assunzione di 1 compressa alla sera. Una confezione costa 19,90 € ed è disponibile in farmacia; è possibile acquistare Cardionam anche sul sito namedonline.it

Cardionam e i suoi principi naturali: Riso rosso fermentato, Carciofo, Banaba

Cardionam sfrutta la sinergia di Riso rosso fermentato, Carciofo, Banaba, Vitamina B3, Vitamina B6, Vitamina B12, Acido folico e Coenzima Q10.
Scopriamo come agiscono per contribuire al mantenimento dei livelli normali di colesterolo nel sangue e ridurre i rischi cardiovascolari correlati

 

metabolismo-grassi-cardionam

Il carciofo utile per il benessere del fegato.

In erboristeria il carciofo è molto conosciuto ed utilizzato per la sua capacità di sostenere l’importante funzione che il fegato deve svolgere.

Diversi studi scientifici hanno riconosciuto al Carciofo l’azione disintossicante e ne hanno validato la capacità di modulare i livelli di colesterolo nel sangue.
Nella genesi dell’ipercolesterolemia e nello squilibrio di HDL ed LDL una corretta alimentazione, povera di grassi, è fondamentale, tuttavia l’assunzione di rimedi naturali è sicuramente un valido aiuto nel coadiuvare l’equilibrio metabolico, del colesterolo.

 

ciclo-colesterolo-alimentazione

Il riso rosso e  la Banaba due aiuti dalla fitoterapia

Cardionam grazie alla sinergia dei vari componenti risulta particolarmente efficace nelle dislipidemie. Infatti, il Riso rosso fermentato vanta spiccata azione bioregolatrice sui livelli di colesterolo e sulla modulazione dei due coponenti HDL e LDL.Lestratto di Banaba(Lagerstroemia speciosa) pianta originaria del sud-est asiatico e utilizzata per il controllo dell’indice glicemico, contiene acido corosolico dalle spiccate proprietà insulinomimetiche.

Il coenzima Q10 e le vitamine B2, B3, B6, B9, B12: più energia meno radicali liberi

La presenza del Coenzima Q10 è strategica; infatti il Coenzima Q10 è una molecola particolarmente importante per il metabolismo energetico dell’organismo, è liposolubile e la sua concentrazione è maggiore negli organi che assorbono grandi quantità di energia per espletare le loro funzioni reni,cuore,fegato e ovviamente cervello. Il CoQ10 svolge un ruolo chiave nella catena di trasporto degli elettroni e quindi nella generazione di ATP, ovvero energia, a livello mitocondriale.

cardionam-coleresi-glicemia

Il CoQ10 per le sue caratteristiche bioelettriche ha svolge una potente azione antiossidante.
Completano il team l’Acido folico, che supporta alcune funzioni organiche quali la produzione di acido cloridrico gastrico quindi la digestione, la riproduzione, la crescita, il metabolismo proteico e la formazione di globuli rossi quest’ultima è la funzione per cui è maggiormente conosciuto.
La vitamina B3 sostiene i processi digestivi digestione e  vanta azione ipocolesterolemizzante.
La vitamina B6
sostiene la produzione di anticorpi, interviene positivamente sulla funzionalità digestiva e sul metabolismo dei grassi e delle proteine come del resto la vitamina B12 che estende però la sua attività sul sistema nervoso e sulla produzione di globuli rossi.
Questa sinergia di nutrienti ed estratti ad alto valore antiossidante permette il controllo ematico dei livelli di omocisteina e quindi contribuisce ad una  significativa riduzione dell’attività dei radicali liberi coinvolti nel rischio cardiovascolare.

Avvertenze e controindicazioni

Per l’uso del prodotto si consiglia di consultare il proprio medico o farmacista di fiducia. Non assumere in gravidanza, durante l’allattamento e in caso di terapia con farmaci ipolipemizzanti. Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 3 anni.

Cardionam: efficacia assicurata

Un prodotto di sicuro interesse per la prevenzione e il controllo delle dislipidemie

 

 

 

 

3.20 / 5 (5 votes)

3 pensieri su “Cardionam e colesterolo alto: integratore completo”

  1. Attualmente assumo una compressa di crestor da 5 ,5 volte a settimana ,saltuariamente una di seacor ;il mio colesterolo è sceso a 168.Posso diminuire un poco crestor ed assumere cardionam al posto di seacor? Si tenga presente che assumo anche 1 compr. coumadin/giorno .grazie.

  2. HO IL COLESTEROLO TOTALE 256 HO PRESO IL CARDIONAM ESATTAMENTE 75 COMPRESSE IN 2 MESI E MEZZO, HO RIFATTO IL COLESTEROLO ED E RISULTATO 215 TOTALE E HDL 45 UN BEL RISULTATO. ora lo voglio far scendere sotto i 200, sicche’ il Crdionam funziona,sono soddisfatto.

  3. BuongIorno.
    Sono una signora di 60 anni e ho il colesterolo tOt a 248 con Ldl 151 trigliceridi 155 e glicemia 104.
    Sto prendendo esimeva plus ma noto delle vertigini e senso di stanchezza oltre a dolorini ai polpacci.
    È consigliabile il cardionam?
    Ho un nodulo alla tiroide che controllo normalmente e i valori di rif t3 t4 nei limiti di riferimento.
    Grazie per una vostra risp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.