Ginnastica Facciale per un Viso giovane

george clooney fa smorfie

Creme, trattamenti e terapie avranno un efficacia potenziata se prepariamo il viso a riceverle. Oggi e’ possibile migliorare il proprio aspetto con questo metodo economico e innovativo

Un metodo efficace per contrastare l’invecchiamento biologico del viso

 Creme, trattamenti e terapie avranno un efficacia potenziata se prepariamo il viso a riceverle. Oggi e’ possibile migliorare il proprio aspetto con questo metodo economico e innovativo che in America e’ entrato  nelle abitudini di molte attrici famose e si sta diffondendo velocemente anche da noi.

Un bel viso non e’ un attributo esclusivo dell’eta’, e’ soprattutto il tuo viso quando e’ tonico, curato, felice di esprimere le tue emozioni con sicurezza e orgoglio  !!

IL VISO E’ IL NOSTRO BIGLIETTO DA VISITA:

Il  volto umano `e uno dei piu’ importanti  mezzi espressivi con il quale l’uomo  comunica le proprie emozioni. Dedichiamo tempo al trucco, al colore dei capelli,alla scelta delle creme, al nostro corpo ma, alla struttura del viso abbiamo mai veramente pensato ?
 Credo che l’avvento della chirurgia plastica ci abbia rese consapevoli del fatto che l’invecchiamento del viso non si puo’ nascondere con il trucco oltre un certo limite ma,oggi, con la ginnastica facciale, possiamo davvero contrastare l’invecchiamento. Questa e’ la buona notizia per chi vuole occuparsi del proprio viso,ottenendo risultati visibili dopo sole tre settimane. La cattiva notizia e’ che serve un’applicazione giornaliera di 15/20 minuti perche’ e’ una ginnastica e, come tale, va fatta.

CHE COSA DOBBIAMO SAPERE :

Diversamente da altre parti del  corpo in cui sopra ai muscoli abbiamo il grasso che li separa dalla pelle,nel viso i muscoli superficiali sono connessi con  lo strato profondo della pelle (connettivo)  , sono di piccole dimensioni e si tonificano velocemente.
E’ importante sapere che lo sviluppo della muscolatura sottostante la pelle del viso permette di compensare il volume perduto  che con l’età tende a perdere di densità e di tonicita’ e  a “scendere verso il basso”.  In effetti l’invecchiamento del viso piu’ che dalle rughe e’ dato dall’effetto “a candela sciolta” provocato proprio dallo svuotamento della pelle , quindi abbiamo solo due soluzioni :
 la ginnastica facciale o il lifting. Anche se decidessimo per il lifting,  la ginnastica facciale risulterebbe comunque molto utile per mantenerne i risultati il piu’ a lungo possibile ed ogni altro trattamento avra’ un’efficacia potenziata.

CHE COSA OTTENIAMO CON LA GINNASTICA FACCIALE :

Si puo’rimodellare il proprio viso scegliendo il programma  adatto e seguendolo per  15 minuti al giorno. Dopo tre settimane noterete i cambiamenti e non vorrete piu’ smettere:
il viso sara’ rassodato, piu’ tonico,i contorni piu’ definiti, il colorito piu’ luminoso, le labbra risulteranno rimpolpate  e gli zigomi saranno  piu’ voluminosi, le rughe si attenueranno,comprese quelle perilabiali e nasolabiali,, e molto altro ancora.

Oltre a questo viene  stimolata  la microcircolazione,con benefici anche sul cuoio capelluto e sui capelli .
All’effetto estetico rilevante e visibilmente riscontrabile esiste anche il non meno importante risultato psicologico. Infatti aumenta l’autostima, la capacita’ di porgersi agli altri  con sicurezza, la voglia di stare in compagnia,  e non e’ tutto. Si impara a conoscere e gestire  i muscoli del viso attraverso una contrazione ed un rilassamento consapevole, si impara ad isolare gli altri muscoli e a fare lavorare solo quelli che interessano a noi, si impara un altro modo di usare le mani perche’ tutti gli esercizi utilizzano il metodo isometrico,grazie alla forza esercitata dalle mani che si oppone alle contrazioni del viso e questo li rende piu’ potenti.
Devo ancora segnalare l’effetto benefico su irrigidimenti e tensioni muscolari, soprattutto del collo.
Alcuni esercizi  coinvolgono l’ATM (articolazione temporo-mandibolare)pertanto sono sconsigliati a chi ha avuto traumi o  incidenti, mentre per chi soffre di vertigini o giramenti di testa il consiglio e’ di eseguire gli esercizi da seduta.

IL MIO CONSIGLIO :

Tutti gli esercizi sono molto efficaci se eseguiti nel modo corretto e accompagnati da esercizi di riscaldamento perche’ come per i muscoli del corpo anche quelli del viso vanno riscaldati.
E’ fondamentale scegliere con cura un corso , imparare a posizionare le mani e a conoscere i muscoli cominciando con gli esercizi base, prendere confidenza con questi  per poi passare eventualmente ad esercizi piu’ complessi in un secondo tempo.

Personalmente ritengo che la qualita’ degli esercizi incida molto sul risultato ma, ritengo altrettanto molto positivo il fatto che, una volta imparata la tecnica, si sia liberi di praticarla da sole, a casa, in tutta liberta’.
 
Maria Laura Calderer

2.50 / 5 (2 votes)

Un pensiero su “Ginnastica Facciale per un Viso giovane”

  1. Buongiorno,
    Trovo il vostro articolo sulla ginnastica facciale molto interessante, ma diventa posso trovare il programma fedi esercizi?
    grazie
    Elena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.