Prostatite : alimentazione e rimedi naturali

prostatite

Vorrei conoscere una pratica di cura naturale per la prostatite . Prostatite, consigli e rimedi naturali

 

Alimentazione : eliminare tutti i tipi di carne (inclusi i salumi di tutti i tipi) consumare solo pesce. Mangiare molta verdura e frutta e quotidianamente ananas oltre ovviamente a pane e pasta integrali biologici, evitare caffè, e cacao e quindi cioccolata.

E’ possibile utilizzare le seguenti tinture madri : echinacea circa 100 gocce al dì , e serenoa 120-150 gocce al diì, diluite in acqua prese al mettino al risveglio e alla sera prima di coricarsi.

Integrare con polline da masticarsi bene ai pasti in ragione di un cucchiaio da dessert per pasto, e con semi di zucca sgusciati in ragione di 1 cucchiaio da minestra ai pasti (masticare bene).

Iniziare un periodo di depurazione (2 o 3 mesi) utilizzando prodotti già pronti da diluire in 1 litro d’acqua e bere in giornata.

Come terapia antibiotica alternativa si consiglia l’uso di estratto di semi di pompelmo glicerinato. 30 gocce 2 volte al dì in acqua, preferibilmente al mattino e alla sera.

Evitare sforzi sessuali prolungati.

I risultati non dovrebbero farsi attendere,  la tintura madre di serenoa si può usare a tempo indeterminato. L’estratto di semi di pompelmo è atossico e privo di effetti collaterali.

 

 

Dr. Walter Bottai

photo credit: Self portrait via photopin (license)
5 / 5 (1 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.