5 cose che l’iridologia può dire della tua salute

Iridologia

Scopri come la tua iride può svelare i segreti di ciò che ti affligge

Come dice il proverbio, “L’occhio è la finestra dell’anima”, ma un  buon iridologo/a ti dirà che è un’immagine speculare della tua salute.

Un’antica tecnica ampiamente praticata in Europa, l’iridologia clinica è uno strumento di scoperta incredibilmente prezioso e non invasivo che interpreta l’efficacia di ciascun sistema e organo attraverso i segni e particolari cromie che si trovano sull’iride, visibili solo con appositi strumenti di iridologia.

Utilizzando una mappa dell’occhio, un iridologo può determinare la tua predisposizione genetica a deficienze e malattie, individuare le probabili cause dei sintomi che stai vivendo e persino avvisarti di  eventuali problemi di salute molto prima che compaiano i sintomi.

Gli iridologi hanno approcci terapeutici diversi a seconda della loro istruzione e delle loro qualifiche, ritengo importanti tra di esse l’alimentazione per riportare il corpo in equilibrio.

Molti problemi di carenza e tossicità possono essere affrontati con cambiamenti nelle cose che si mangiano e con l’integrazione con vitamine, di minerali, fito- flori composti.

Ecco cinque cose che un iridologo esperto può capire sulla tua salute:

  1. Crescita di Candida
    La candida è una proliferazione batterica che può portare a sintomi come eccessiva voglia di zucchero, e conseguenze quali acne, infezioni da lieviti, indebolimento del sistema immunitario, gonfiore e aumento di peso nella parte centrale.
    la presenza di candida appare come punti bianchi, in specifiche aree.
  2. Perdita di densità ossea e carenza di calcio
    La corretta integrazione e il consumo di cibi ricchi di calcio sono modi naturali ed efficaci per migliorare la densità ossea, ma le carenze di calcio spesso non vengono rilevate. La perdita di densità ossea e la carenza di calcio si manifestano come piccoli buchi nella trama iridea e verso i bordi esterni dell’iride.
  3. Stress
    Non è una novità che lo stress contribuisca a una serie di problemi di salute, ma molte persone non si rendono conto dello stress che si manifesta nei loro corpi fino a quando non soffrono di sintomi. Un iridologo può vedere lo stress, che si definisce attraverso il rilievo di segni circolari, quasi anelli come gli anelli concentrici di un tronco d’albero a volte arrivano sino a bordo esterno dell’iride. Più profondo è il set degli anelli, più a lungo lo stress ha colpito il corpo.
  4. Carenza di ferro e anemia
    La carenza di ferro può portare a bassa energia, debolezza, affaticamento e anemia, che è la bassa produzione di globuli rossi sani. Una carenza di ferro si presenta nell’iride come un anello blu brillante sul bordo esterno.
  5. Colesterolo alto
    L’occhio non giace su cattive abitudini alimentari su una dieta pesante o su una genetica. Il colesterolo alto nelle arterie si presenta come una spessa forma di mezzaluna bianca posta in modo piu’ evidente sopra la parte superiore dell’iride, anche se tutto in tutto il contorno dell’iride crea un’ effetto di sovrapposizione con la sclera.

Tutti noi almeno una volta nella vita dovremo sottoporci ad un’analisi iridologica.

Autrice: Naturopata Elisabetta Biagi

5 / 5 (2 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.