2012 Come superare paura ed ansia?

giorno del giudizio

Il 2012 si preannuncia come un ‘anno di svolta epocale. Basta informarsi e seguire gli eventi che si succedono con una rapidità mai vista, per vedere emergere da questo pantano, tutta l’ ipocrisia e le ingiustizie della nostra società

 

Le cause prime dell’ ansia e della paura

Uno dei due principali catalizzatore per chi vuole capire gli eventi che ci stanno colpendo, è la crisi economica, de facto generata dal sistema bancario mondiale. E’ la crisi della speculazione, del signoraggio bancario e di un ‘intero sistema che premia chi specula in nome dell’ avidità e non chi con il sudore della fronte produce la vera ricchezza fondata sul lavoro.

Il mondo è flagellato da guerre fomentate, finanziate e armate da noi “paesi civilizzate”. Milioni di persone muoiono di fame, migliaia di bambini sono dilaniati dalle mine a forma di giocattolo prodotte da uno da una delle nazioni più “civili” della nostra Europa. E tutto nella più completa indifferenza, a partire dai nostri imparziali Media…

Il secondo catalizzatore sono le telecomunicazioni, la televisione, internet. Con una differenza fondamentale: la televisione è diventata uno strumento di controllo delle masse, un modo per distrarre le persone dalle vere problematiche. Internet invece nasce con lo scopo di permettere la libera circolazione delle notizie, dove chiunque può trovare la sua verità. In parte la rete è caduta sotto i controlli dei giochi di potere, In parte è ancora un potente strumento di libera diffusione delle notizie. Sta all’utilizzatore come decidere di utilizzarla.

Perchè solo ora ci angosciamo e ci preoccupiamo?

Solo ora che il nostro stile di vita è in discussione, siamo colti dall’ angoscia per il futuro. ” devo pagare la rata del mutuo” “non riesco a pagare la bolletta” “un etto di bresaola costa  4€” “spendo 3000 € di spese condominali e ho solo 70 mq in provincia..”

E si, di fatto siamo in guerra non dichiarata, contro i poteri che hanno decretato che poche persone devono controllarne milioni. Contro coloro che per profitto e interesse affamano miliardi di persone nel mondo. Contro i nostri governanti che per finanziare i loro biechi interessi personali, approvano progetti  che minano la nostra salute.

Ma solo ora che ci toccano il portafoglio siamo colti dall’ ansia e dall’ incertezza per il futuro. E si perche in molti ora non potranno più imitare i falsi modelli di vita fatti di ricchezza e mancanza di morale che ci propinano i Media. Il problema e che in molti ora dovranno lottare per la vera sopravvivenza

Il cerchio si chiude e le farmaceutiche fanno miliardi a propinarvi psicofarmaci per curare i mali della società che sono la causa prima dell’ ansia stessa…

Che fare per sconfiggere la paura per il futuro e vivere senza ansia?

L’aspetto più importante è il nostro stesso pensiero. Il nostro cervello agisce come un computer in base agli input che gli forniamo. Il momento del risveglio è la fase più importante: immettete informazioni positive, meditate e mangiate serenamente accompagnati da una musica rilassante. Non fatevi travolgere dagli eventi della quotidianità e ritagliatevi il tempo per tranquillizzare la vostra mente. La stragrande maggioranza dei programmi televisivi intervallati da martellante pubblicità alimentano angosce e paure. Gettate la televisione nel bidone delle immondizie. Quello è il suo posto. Abbiate il coraggio almeno di provarci. Scoprirete che la vostra vita potrà solo essere migliore.

Non pensate solo ai vostri problemi. “Quando tu cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena.” Yogananda

Siamo solo di passaggio, accettatelo e non sprecate il vostro tempo seguendo falsi ideali!

Alimentazione per rendere stabile la mente e combattere l’ ansia

Per aiutare la vostra mente e non essere preda degli eventi è necessario cambiate l’ alimentazione e prediligere una dieta prevalentemente vegetariana. Intossicare l’ organismo con carne e prodotti ricchi di sostanze chimiche e cibi di scarsa qualità intossica corpo e mente. Si parla moltissimo delle proprietà nutrizionali dei cibi, ma poco o nulla della l’influenza che ciò che mangiamo ha sulla nostra mente. Il cibo influenza i nostri pensieri, il nostro stato d’animo e quindi la nostra stessa vita. Saperlo è la base per cambiare e per vivere meglio e con maggiore serenità.

Abolite gli zuccheri raffinati e lo zucchero bianco in qualsiasi forma. La carne con le sue tossine e bassa energia vitale, alimenta l’ aggressività e l’ insoddisfazione. Gli zuccheri irritano il sistema nervoso rendendo l’ umore meno stabile.

L’ attività fisica per mantenersi in forma

“Mens sana in corpore sano” Lo sapevano perfino gli antichi romani. che dire invece di noi? L’attività sportiva moderata quotidiana rinforza ed è un toccasana anche per l’umore. La fatica muscolare libera tossine dal corpo, scarica le energie nefaste e stagnati e rasserena la mente. Ma attenzione: Fate attività fisica all’ aperto a contatto con la natura.(non alla sera !) La vita sedentaria non è naturale. Basta anche una passeggiata in un parco o in un bosco. Il contatto con la natura e l’aria ionizzata negativamente ricarica le energie e rasserena l’ animo.

Yoga e la meditazione come stile di vita!

Sono due discipline importantissime. Ma vanno fatte con convinzione e non come un ‘attività sportiva. Per ottenere risultati veri non possono essere scorporate da una genuina volontà di crescita spirituale.

E’ difficile vero?

Me  ne rendo conto, quanto detto implica un cambio di rotta ancora più epocale di quello che sta attraversando la nostra società. Ma se non cambiamo prima noi, non possiamo certo pretendere che la società migliori senza di noi che siamo le sue fondamenta. E’ un processo lungo e impegnativo, ma se solo almeno tutti ci provassimo, il Mondo sarebbe già un posto migliore!

0 / 5 (0 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.