I malati di cancro aumentano del 20 per cento

tumore

L’ incidenza del cancro aumenta del 20 %. World Cancer Research Fund afferma che un quarto di questi casi sono evitabili. Man mano che i paesi diventano più industrializzati diventano più vulnerabili.

Aumenta il numero dei malati di cancro in tutto il mondo. Negli ultimi dieci anni, le vittime di questa patologia sono cresciute del 20 per cento e attualmente sono 12 milioni all’anno le persone che sviluppano il cancro.

A lanciare l’allarme è il World Cancer Research Fund (Wcrf), che precisa che circa un quarto di questi casi è “evitabile”. I dati sono stati rilasciati durante un meeting delle Nazioni Unite in cui si è discusso della situazione di diverse malattie non infettive fra cui il cancro. Secondo il Wcrf, almeno 2,8 milioni di nuovi casi di cancro ogni anno sono collegati a dieta, esercizio fisico e obesità.

Secondo gli scienziati, nonostante il quadro già fosco, le cifre sono destinate addirittura a salire drammaticamente nel corso del prossimo decennio. “Man mano che i paesi diventano più industrializzati, crescono come centri urbani, diventano più vulnerabili alle malattie ‘occidentali’.

Non solo il cancro, ma anche malattie coronariche, polmonari, diabete, obesità, ha spiegato Martine Wiseman, del Wcrf. Inoltre, gli esperti sottolineano che questo incremento è dovuto anche all’aumento della lunghezza della vita, oltre che agli stili di vita adottati.

0 / 5 (0 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.