Come imparare a conoscere il nostro corpo

Sono sempre stata affascinata dal corpo umano e da come funziona: io ho sempre pensato che sia di un’incredibile perfezione….anche quando si ammala !

La nostra cultura ci ha insegnato a pensare che quando è presente la malattia il corpo è mal funzionante e difettoso, invece di insegnarci a comprendere che è solamente lo sforzo meraviglioso che il corpo sta facendo per continuare a mantenere l’equilibrio, ossia la salute.

Potrebbe essere semplicemente una carenza di qualche principio nutritivo, come il ferro o la vitamina D: sintomi come stanchezza, poca concentrazione, formicolii, spasmi muscolari possono compromettere la nostra giornata.

Potrebbe essere un’abitudine non sana che senza accorgerci abbiamo adottato come lavorare al computer o giocare con il cellulare prima di dormire : questo comportamento  può causare insonnia o  modificare la qualità del sonno ,entrambe causa di mal di testa ,malumori o stanchezza cronica. Potrebbe essere un’intolleranza alimentare che riguarda un alimento insospettabile e che ci causa disturbi come il mal di pancia, mal di testa, prurito e tanti altri fastidiosi sintomi.

Quando si tratta di malesseri più importanti o vere e proprie malattie i discorsi si fanno più approfonditi ma il concetto non cambia: il corpo si ammala perché ci sta aiutando!

La medicina ufficiale presta ben poca attenzione a questo aspetto e tende a sostituire un meccanismo naturale con qualcosa di artificioso, anziché fornire al corpo gli strumenti per ripristinare quello originale : è come se per risolvere un’ostruzione di un fiume creassimo un canale artificiale parallelo dove far scorrere l’acqua anziché liberarlo.

E’ vero che ci sono situazioni per cui non possiamo fare altrimenti se non aiutare il corpo con un supporto esterno ma prima di arrivare a questo step possiamo, anzi dobbiamo, fornire al fisico gli  strumenti per poter funzionare di nuovo bene in autonomia.

Abbiamo bisogno di imparare , di nuovo, ad ascoltare ,leggere e rispettare il nostro corpo cercando di mantenere alto il suo livello di funzionalità.

Come possiamo farlo?

Conoscere il proprio corpo è un primo passo, capire di cosa ha bisogno viene  di conseguenza. Ciascuno di noi è unico ed è unico il modo che abbiamo di prenderci cura di noi: c’è chi ha bisogno di molte ore di sonno,chi di meno; c’è chi ha bisogno di mangiare spesso,chi di digiunare; c’è chi è più fragile e c’è chi è più forte; e potrei continuare all’infinito ma il concetto resta il medesimo:le nostre differenze costituiscono la nostra unicità.

E la nostra unicità va rispettata ed aiutata, quando necessario, a restare tale.

Alcune aspetti a cui prestare attenzione sono:  (non sono in ordine di importanza perché sono ugualmente fondamentali per la salute del nostro corpo)

  • la qualità del sonno : dormire bene vale molto di più del numero delle ore di sonno. Quindi la camera, il materasso, le azioni prima di mettersi a letto, la temperatura…sono alcuni dettagli assolutamente da non trascurare.
  • l’alimentazione : prestate attenzione a ciò che mangiate ! E’ importante sapere cosa ci fa bene e cosa ci fa male, ciò che ci serve e ciò che è un extra: essere consapevoli di come ci nutriamo è molto importante specialmente oggi dove purtroppo gli alimenti che arrivano sulle nostre tavole sono poco nutrienti (da qui nasce la necessità di integrare principi importanti come il ferro, le vitamine, lo zinco, il magnesio con prodotti il più possibile di origine naturale e certificata).
  • tenere pulito l’intestino bevendo molta acqua e cercando di mantenere il più possibile stabile la regolarità dell’intestino.
  • la necessità di riposare, di fermarsi : tutti siamo sempre di corsa e non ci concediamo mai una pausa. Siamo abituati a tirare la corda ben sapendo che prima o poi essa si spezzerà.
  • gratificare sé stessi : la vita non è solo dovere. Impariamo a coccolarci. Basta poco, non servono grandi gesta ma piccole buone abitudini.

In un corpo sano ,vive una mente sveglia, uno spirito libero ed un cuore pronto ad amare. Rispettando il nostro corpo diamo la possibilità alla nostra anima di compiere la propria missione e di vivere sereni.

Autrice: Elena Cogo

5 / 5 (1 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.