Risposta perIperfosforemia e Iperpotassiemia

Carissimo Andrea,
il suo è un grosso problema, di erbe disintossicanti ce ne sono molte , ma le tossine una volta mobilizzate devono essere eliminate attraverso le urine, le feci, il sudore e, attraverso i polmoni unicamente l’anidride carbonica. Ma la via principale è quella renale. Però è possibile tentare di utilizzare la Zeolite attivata che è un potente minerale adsorbente in grado di eliminare tossine virus e metalli,  oltre che essere un notevole antiossidante. La zeolite attivata si usa oralmente sospesa in acqua e viene eliminata con le feci. La zeolite non viene assorbita dal corpo ma si carica di sostante tossiche per gradiente di concentrazione rimuovendole gradualmente dallo stesso disintossicandolo. Poiché lei farà spesso l’analisi del sangue avrà modo di controllarne i valori costantemente, inoltre se nel tempo vedrà migliorare la sua sintomatologia avrà una ulteriore prova che il prodotto sta funzionando. Le conviene acquistare la zeolite  attivata in polvere almeno da 500 gr. Usi 1 gr 3 volte al giorno anche durate i pasti diluito in acqua ( agiti bene ) è insapore.
Importane usare quella attivata, costa di più ma è molto più potente, adatta al caso suo.
legga l’articolo, questo il link :https://www.naturopataonline.org/rimedi-naturali/integratori/11077-zeolite-minerale-naturale-antiossidante-e-disintossicante.html
 
Eventualmente per sua sicurezza giri l’articolo al suo medico curante per avere anche la sua approvazione.
Se avrà risultati positive ce lo faccia sapere.
 
Cordialmente 
Dr Bottai
 

0 / 5 (0 votes)