Olio di enotera e agnocasto

Federica Guenci ha scritto 2 anni fa

Buongiorno
A seguito di esami ormonali sballati in erboristeria mi è stato consigliato di prendere olio di enotera dal Primo giorno di flusso fino al 14simo e agnocasto nel Po.
Ora sono al 11pm e a differenza degli altri mesi non noto ancora il famoso muco fertile…possibile che già dopo così pochi giorni di assunzione l’olio stia facendo effetto regolarizzando l’ovulazione che avveniva sempre troppo presto?? solitamente avvertivo il muco dopo due tre giorni dalla fine del flusso.
I miei cicli variano da 22 a 26 giorni.
Altra cosa che ho notato è la comparsa di piccoli brufoletti di cui non ho mai sofferto prima. È anche questo un effetto “disintossicante” dell’olio??? 
Grazie

1 Risposte
Albino EliaAlbino Elia Staff ha risposto 2 anni fa

Buongiorno Federica,
E’ possibile che gli effetti benefici dell’olio di enotera abbiano dato velocemente i suoi risultati, motivo per cui sono comparsi i piccoli inestetismi sul viso.
 
Un saluto.
 
Albino Elia