immunostimolante

sonia piozzi ha scritto 2 anni fa

Da sempre ho un deficit del Qi di milza , sono molto curata con la dieta e una vita all’aria aperta, però ultimamente ho dei segnali di aggravamento come di candidosi ed in bocca ho forti arrossamenti sulla punta della lingua e una patina bianca con difficoltà digestive. Vorrei prendere un immunostimolante ho letto dell’astragalo e dell’uncaria. Può darmi un suo consiglio?= Grazie e buona settimana di Pasqua

1 Risposte
Albino EliaAlbino Elia Staff ha risposto 2 anni fa

Buonasera Sonia,
Se non soffre di allergie ai funghi, il rimedio più vicino a quanto mi ha illustrato risulta essere il Coriolus Vesicolor. Si tratta di un  fungo con una forte azione antimicrobica, con una spiccata azione antivirale e immunostimolante.
I meridiani e gli organi di riferimento sono Cuore, Polmone e Milza.
Per tutti i micoterapici è importante verificare la qualità del prodotto, il paese di provenienza e la certificazione BIO. In merito al quantitativo di assunzione, dovrà basarsi su quanto indicato dal produttore.
Se ha necessità di ulteriori indicazioni può scrivermi all’indirizzo albino.elia@hotmail.it
un saluto.
Albino Elia