equiseto

Nicoletta ha scritto 1 anno fa

Buongiorno, ho raccolto dell’equiseto l’ho fatto seccare e poi l’ho ridotto in polvere. Ne assumo mezzo cucchiaino in acqua calda al mattino. Mi domandavo se il metodo di essicazione e l’averlo ridotto in polvere siano un modo giusto per sfruttare le sue proprietà. Grazie

1 Risposte
Albino EliaAlbino Elia Staff ha risposto 1 anno fa

Buongiorno,
Per avere la certezza di sfruttare al meglio le proprietà di una pianta è necessario valutare la titolazione ovvero la concentrazione di principio attivo ottenuto dal fitocomplesso della pianta.
Solo un laboratorio può quantificare la titolazione di principio attivo (in questo caso Silice) che tendenzialmente trova sulla confezione di ogni estratto secco.
Un saluto. 
Albino Elia