Le vitamine migliori sono quelle naturali

mele arance limoni agrumi vitamine

Le vitamine ‘funzionano meglio’ se prese direttamente dai cibi piuttosto che in pillole perché lavorano ‘in sinergia’ con gli altri antiossidanti presenti nella frutta o nella verdura

 Lo afferma uno studio pubblicato dal Journal of Food Science, che ha analizzato come lavorano i diversi composti insieme e separatamente.

“C’è qualcosa in un’arancia che fa sì che sia più efficace di una pillola di vitamina C – ha spiegato Tory Parker, uno degli autori – e abbiamo cercato di capire cosa fosse. Abbiamo scoperto che è la particolare miscela di antiossidanti, tipica del frutto, a renderlo così utile per la salute”.

I ricercatori hanno esaminato i vari composti fenolici presenti nell’arancia, verificando che i loro effetti sono maggiori se lavorano ‘in sinergia’ piuttosto che presi uno alla volta.
Il risultato è stato che è proprio il mix di sostanze, che la pianta usa per proteggersi dai danni biologici, a renderle cosi’ attive.

“La frutta dovrebbe tornare ad essere il nostro dessert – conclude l’esperta – come succedeva prima che introducessimo i dolci”.

0 / 5 (0 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.