Oggi vi preparo una zuppa molto delicata con lenticchie rosse, avena e porro, profumata con erbe aromatiche.

Useremo tutti prodotti selezionati e di origine biologica.

L’avena (Avena Sativa) è un alimento ricco in proteine (12,6-14,9%) e di sostanze grasse, tra cui l’essenziale acido linoleico, ha un ottimo contenuto anche di fibre solubili, che la rendono un alimento ideale per rallentare l’appetito, regolarizzare la funzione intestinale e normalizzare il peso corporeo. Non è un caso che la medicina popolare descriva la farina di avena come alimento nutritivo e rinforzante, adatto soprattutto per bambini e convalescenti.

Ingredienti necessari

  • 200 grammi di avena
  • 200 grammi di lenticchie rosse decorticate
  • 1 porro
  • Olio di oliva extra vergine spremuto a freddo
  • Sale rosa dell’Himalaya
  • Peperoncino fresco
  • Erbe aromatiche, origano, erba cipollina
  • Zenzero fresco
  • Noci macadamia e lievito alimentare (tritate al mixer e ridotte in granella fine).

Preparazione

Fare cuocere l’avena (1 a 3 una parte di avena e 3 di acqua),

Affettare il porro sottile e farlo appassire in padella con olio di oliva extravergine.

Aggiungere le lenticchie lavate e lasciare insaporire alcuni minuti.

Adesso aggiungere del brodo vegetale o acqua, il peperoncino tritato, lo zenzero in pezzi, origano e lasciare cuocere per 20 minuti circa.

Aggiungere il sale e unire l’avena, mantecare bene e unire una spolverata di noci macadamia e lievito.

Adesso servire nel piatto con un po’ di erba cipollina fresca e un filo di olio di oliva extravergine. Buon pranzo.