Ricetta Marmellata di prugne con mele limone e zenzero

Oggi vi preparo la marmellata di prugne con mele, limone e 2 fettine di zenzero, ottima per realizzare crostate, piccoli dolci per tutta la famiglia.

Le prugne sono ricche di vitamine e proprietà nutrizionali, contengono quantità significative di luteina e zeaxantina, due carotenoidi che sono veramente importanti per la salute degli occhi. Questi speciali antiossidanti si accumulano nel tessuto maculare degli occhi e la mancanza di questi porta ad una precoce degenerazione maculare.

Ingredienti

  • 1 Kilogrammo di prugne biologiche
  • 350 grammi di zucchero di canna integrale
  • 3 mele
  • 2 limoni non trattati
  • 2 fette di 1 centimetro di zenzero, pelato, un pochino lo metteremo grattugiato.

Preparazione

Iniziamo con il lavare e asciugare le prugne e le mele.

Prendiamo le prugne e le dividiamo in due, poi le snoccioliamo e dopo le tagliamo in pezzi più piccoli, procediamo con la preparazione delle mele, pulite e pelate e tagliate a dadini.

Prendiamo lo zenzero, e useremo due fettine di un centimetro circa, dopo averlo pelato lo aggiungiamo alla frutta.

Adesso in una pentola capiente e versiamo le prugne con le mele che abbiamo tagliato in pezzetti, e le faremo cuocere a fuoco lento, uniamo lo zucchero di canna e versiamo il succo dei limoni spremuti, uniamo le due fettine di zenzero, giriamo il tutto dolcemente, amalgamando il tutto.

Lasciamo cuocere la nostra frutta per circa due ore, sempre a fuoco lento.

Ricetta: Succo di prugna

Adesso proviamo a fare il proprio succo di prugna?

Segui queste semplici istruzioni per il succo di prugna fatto in casa che ti farà sorridere. Il tempo di preparazione è di 1 ora circa, (più l’ammollo durante la notte).

Ingredienti per fare 1 litro di succo di prugna

  • 1 tazza di prugne secche
  • 5 tazze di acqua
  • 1 tazza di succo di pera (opzionale)

Preparazione

  1. Rimuovere i noccioli dalle prugne.
  2. Fare bollire 5 tazze d’acqua, poi aggiungere una parte dell’acqua bollita ad un contenitore di calore assieme alle prugne. Riempire il contenitore finché le prugne non sono sommerse. Mettere da parte il resto dell’acqua bollita per un uso successivo e consentire alle prugne di rimanere in immersione per 12-24 ore.
  3. Mescolare le prugne ed l’acqua che le hanno sommerse fino a lisciarle.
  4. Utilizzando un setaccio versare la miscela in un contenitore da un litro eliminando i pezzi solidi.
  5. Aggiungere il succo di pere per addolcire, se desiderato.
  6. Utilizzare l’acqua bollente rimanente per riempire il succo ad un litro pieno, mescolare e lasciar raffreddare.
  7. Il succo di prugna fatto in casa si conserva per una settimana in frigorifero.
Redazione
Autore