Ricetta: Come conservare e condire le olive verdi

olive

Nel seguente articolo tratteremo di alcune ricette ottimali per conservare e prepare le olive verdi, un alimento estremamente prezioso per la nostra salute che può essere consumato e mantenuto in diversi modi senza utilizzare additivi o preparati industriali carichi di conservanti e sofisticanti, ricordando inoltre che le olive non sono solo ricche di vitamine e di fibre ma svolgono anche un importante funzione per abbassare il colesterolo.

 

Alcuni metodi di per la preparazione e la conservazione delle olive verdi

Esistono moltissimi modi per consumare le olive e variano a seconda della tradizione popolare e il diverso tipo di coltivazione, il nostro paese è molto famoso e invidiato da tutto il mondo per le sue coltivazioni di olivi, non a caso l’olio d’oliva migliore non è forse italiano? Illustreremo in questo breve articolo due tipi di preparazione delle olive che si avvicinano alla tradizione siciliana (che è a sua volta molto varia e differisce in base alla zona d’origine)

Le Olive condite

Ingredienti:

  • 400 grammi di olive verdi biologiche
  • 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva biologico
  • una spruzzata di aceto di vino biologico
  • 4 spicchi di aglio
  • menta fresca q.b.

Preparazione:

Schiacciare le olive verdi, unire l’aglio tagliato a fettine, le foglioline di menta fresca, una spruzzata di aceto di vino e bagnarle con l’olio di oliva extra vergine spremuto a freddo. Lasciarle riposare per circa tre ore, poi sono pronte per essere servite.

Altri modi per condire le Olive

Ci sono diversi modi per condire le olive, dovute alle tradizioni famigliari. Si possono servire con la giardiniera, oppure preparate usatilizzando il basilico o l’origano al posto della menta.

Olive in Salamoia

Un modo molto diffuso in Sicilia, consiste nell’immergerle in’acqua e sale (1 litro di acqua 2 150 grammi si sale), conservandole in un vaso abbastanza capiente.

Olive schiacciate

Ingredienti

  • 1 kg. di olive verdi biologiche
  • 1 litro di acqua
  • 150 di sale
  • 3 spicchi di aglio
  • 1/2 cucchiaio d’origano

Preparazione

Con un cucchiaio di legno schiacciare le olive verdi e metterle in’acqua (SENZA SALE) per tre giorni, avendo cura di cambiare l’acqua ogni giorno. Superata questa fase, aggiungere acqua, sale, origano e l’aglio.

Autore: Tina Patella

3 / 5 (1 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.