Come preparare l’olio di zenzero

olio di zenzero

 L’olio di zenzero racchiude tutte le sue proprietà e viene usato in molti modi per migliorare le nostre condizioni di salute, come dal mal di schiena, dolori articolari, tosse e raffreddore, è un ottimo antinfiammatorio.

Le proprietà dello zenzero

E’ un energico stimolante della digestione, infatti viene particolarmente utilizzato in aggiunta a piatti, conoscendone la forte attività antiossidante sui grassi e altri cibi, ne facilita la digestione.

Per lo stesso motivo e poiché tonifica tutto l’apparato digerente, si è dimostrato efficace anche in caso di gastrite e ulcera, oppure per il mal di testa, a maggior ragione se causata da una digestione difficile.

Uno dei modi più efficaci di utilizzare lo zenzero è come agente antinfiammatorio capace di ridurre dolori alle articolazioni e infiammazioni.

Ottimo se desiderate avere dei capelli brillanti, infatti può essere applicato direttamente come impacco sui capelli per un risultato efficace.

Per realizzare l’olio di zenzero

Useremo solo ingredienti sono completamente naturali e facili da reperire ed anche economici.

Ricetta: Come preparare l’olio di zenzero

Ingredienti:

  • 250 grammi di radice di zenzero tagliata a pezzi, già pelata.
  • 500 ml di olio d’oliva extra vergine spremuto a freddo.

Preparazione

  • Versare l’olio d’oliva extravergine in un pirofila da forno.
  • Prendere lo zenzero e grattugiarlo o tagliarlo in piccoli pezzi.
  • Adesso versarlo nella pirofila e mescolarlo tutto per bene.
  • Una volta preparato il tutto, procediamo nel mettere nel forno la pirofila lasciare cuocere per circa 2 ore a bassa temperatura.

Adesso il nostro olio di zenzero è pronto

Procediamo con il togliere la pirofila dal forno, la lasciamo raffreddare, poi si filtra tutto l’olio con una garza, o un canovaccio di lino, per trattenere i pezzi di zenzero.

Adesso versiamo l’olio di zenzero in un barattolo di vetro, fornito di chiusura ermetica.

La sua Conservazione

Si consiglia di conservare l’olio in un luogo fresco e buio per circa 6 mesi.

3 / 5 (1 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.