Torta di farina di farro con cioccolato fondente e pere

Torta di farina di farro con cioccolato fondente e pere all’olio di oliva extravergine

Oggi vi preparo una deliziosa torta fatta con la farina di farro integrale insieme al cioccolato fondente e delle pere, tutti gli ingredienti che useremo sono di origine biologica.

Ingredienti:

  • 250 gr di farina di farro macinata a pietra
  • 1 bustina di lievito
  • 130 grammi di olio extra vergine di oliva, spremuto a freddo
  • 130 gr di latte intero
  • 1 cucchiaio di limoncello
  • 150 gr di zucchero di canna biologico
  • 3 uova nostrane
  • 50 gr di cioccolato fondente
  • 3 pere medie
  • 1 limone naturale
  • Sale rosa dell’Himalaya

Procedimento

Prendere una terrina capiente e montare le uova con lo zucchero e con un goccio di limone fino a renderle bianche, poi unire il latte, l’olio di oliva extra vergine, la farina di farro con il lievito, girando il tutto dolcemente, per non smontare il composto. Intanto prepariamo gli altri ingredienti.

  • Prendere le pere, pulirle e tagliandole a piccoli dadini.
  • Prendere il cioccolato fondente, tagliarlo sino a ridurlo in piccoli pezzetti.
  • Adesso infarinare tutti i pezzetti di cioccolato
  • Le pere già tagliate a tocchetti, che abbiamo già insaporito con un goccio di limoncello, le uniamo con un cucchiaio al nostro composto di uova e farina di farro.
  • Prenderemo una teglia, con il retro apribile, olearla e ricoprirla con la carta forno, adesso stendere bene il composto. Il tutto è pronto per la cottura nel forno.

Mettere la teglia in formo preriscaldato a circa 180 gradi, fare cuocere la torta per circa 45 minuti, poi abbassare la temperatura a 160 gradi appena la torta comincia a scurirsi in superficie. Fare la prova dello stecchino e lasciare raffreddare la torta nel forno,

Adesso è pronta da sfornare, presentarla in un bel piatto cosparsa di zucchero a velo e lamelle di cioccolato, a vostro gusto.

Questa è una torta ideale e adatta a tutti in famiglia, sia come dolce o per la semplice merenda dei nostri bambini.

 

Autore: Anna Decarlo

0 / 5 (0 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.