Il metabolismo è la chiave per mantenere un peso sano, quindi un metabolismo lento è il risultato di cattive abitudini alimentari e di uno stile di vita sedentario. In questo articolo parleremo di come puoi dare al tuo corpo gli strumenti di cui ha bisogno per accelerare il tuo metabolismo in 3 semplici passaggi.

1) Inizia bene la giornata con la colazione

Ci sono due cose buone da fare al mattino per aumentare il metabolismo e farlo durare tutto il giorno. Il primo è fare una buona colazione. Probabilmente pensi di non farti del male saltando la colazione, ma stai perdendo la prima occasione della giornata per far ripartire il tuo metabolismo. Mangiare stimola il metabolismo portando il corpo fuori dalla sua modalità di “fame notturna’’, quindi assicurati di fare una colazione sana ogni giorno.

2) Esercizio la mattina presto

La seconda cosa che puoi fare al mattino per far ripartire il tuo metabolismo è l’esercizio. Può essere estremamente difficile convincersi ad alzarsi dal letto prima che sia necessario, ma in termini di avvio del metabolismo, ne vale la pena. La ricerca mostra che puoi effettivamente bruciare più calorie durante il giorno facendo esercizio al mattino. L’esercizio mattutino fa scorrere il sangue al cervello, aiutandoti a sentirti più vigile durante il giorno.

L’esercizio cardiovascolare come corsa, nuoto, ciclismo, aiuta a bruciare calorie in modo più efficiente e può agire come un soppressore dell’appetito dopo l’allenamento. A sua volta, l’allenamento con i pesi tonifica i muscoli e aumenta la massa muscolare magra, che brucia più calorie per kilo rispetto al grasso. Quindi più tessuto muscolare magro hai, più calorie bruci ogni giorno. Se vuoi sfruttare i vantaggi di essere in forma, aggiungi sia l’allenamento cardio che quello con i pesi alla tua routine quotidiana.

3) Prenditi cura della tua dieta durante la giornata

Quando va bene saltare un pasto? Mai. Le persone che seguono diete dimagranti spesso cercano di ottenere questo vantaggio aggiuntivo riducendo i pasti completi piuttosto che semplicemente riducendo le calorie durante il giorno, ma questo è in realtà controproducente. Contrariamente alla credenza popolare, saltare i pasti costringe il metabolismo a rallentare e conservare le calorie per compensare la mancanza di cibo. Stai lontano da queste montagne russe mangiando a intervalli regolari durante il giorno.

Jessica Villa
Autore

Specializzata in Nutrizione Sportiva, Nutrizionista Certificata / Nutrizionista Sportivo, aiuto le persone a rimanere in salute e ad avere successo a 360º