Sesso e sport aumentano prestazioni e performance sportive

sesso-Sport

Sfatiamo definitivamente il detto che “fare sesso prima di una gara faccia peggiora le prestazioni”.

Molti atleti che praticano sport a livello agonistico spesso si trovano di fronte ad una scelta controversa sul fatto di avere o meno rapporti sessuali prima di un importante evento sportivo. Le teorie in merito a volte sono contrastanti e non aiutano una scelta serena. Il timore che il sesso possa indebolire le prestazioni atletiche è un pericoloso deterrente sia fisico che psicologico. L’esempio di famosi atleti emulati ed ammirati che dichiaravano di astenersi dal sesso addirittura per settimane, certo non favoriscono !

Per capire se il sesso migliori o peggiori le prestazioni atletiche sono 2 gli aspetti da considerare: fisiologico e psicologico

Sono due i campi da conoscere per fare chiarezza: il primo è il rapporto ormonale tra il Testosterone ed il Cortisolo, il secondo è strettamente di carattere psicologico. In realtà come vedremo, la sfera fisica e quella emozionale sono più correlate di quanto non si possa immaginare.

Il rapporto tra Sesso e Testosterone per le performance migliori

L’ormone che governa l’attività sessuale nell’ uomo è il Testosterone. Il Testosterone è l’ormone dell’energia e svolge un ruolo fondamentale per il benessere psicofisico di ogni persona. Non solo per gli atleti ma per chiunque pratica sport, l’azione del testosterone da energia, forza e vigore ai muscoli.
Il testosterone inoltre migliora l’ umore e rende la persona più determinata a raggiungere gli obiettivi.
Sono i livelli del testosterone che determinano la libido sessuale: valori alti crescono il desiderio, valori bassi determinano un calo della libido.

Il cortisolo: il nemico del Testosterone e della forza

Semplificando si può dire che il cortisolo è il nemico naturale del testosterone. Il cortisolo è l’ormone dello stress. L’ ansia, le preoccupazioni, una vita sregolata e cattive abitudini alimentari (tra cui anche un ‘eccesso di zuccheri nella dieta), alterano i suoi livelli e i cicli fisiologici di produzione. L’aumento della massa grassa e la scarsa attività fisica lo diminuiscono.

Sesso prima della gara? Si grazie !

Alcuni allenatori dicono che fare sesso prima dell’evento importante sia solo uno spreco di energia ! Effettivamente durante l’attività sessuale (in molti casi può essere considerata un vero allenamento !), viene consumato del testosterone e in apparenza il calo del T. sembrerebbe avvalorare l’ ipotesi di questo allenatore. Studi più recenti hanno invece dimostrato che lunghi periodi di astinenza abbassano i livelli complessivi di testosterone con conseguente calo delle forza fisica generale e anche dell’umore.
E’ evidente che l’astenersi dal fare sesso in un atleta ne mina le performance atletica e se aggiungiamo l’insoddisfazione e l’ aumento dello stress che ne può conseguire astenersi, è decisamente sconsigliato.
Soddisfazione tensione e frustrazione possono essere combattuti con una sana attività fisica di tipo sessuale. L’attività sessuale regolare non fa altro che aumentare i nostri livelli di testosterone contribuendo a mantenere alto il metabolismo e la nostra autostima.

Gli effetti dello Sport e sesso nelle donne

Finora abbiamo parlato di testosterone che come tutti sappiamo, è l‘ormone maschile per eccellenza e non a caso di uomini ne producono fino a 50 volte più delle donne.
Buone notizie: non sono solo gli uomini a beneficare del sesso, ma anche le donne !
Nelle donne, dopo il rapporto sessuale avviene un innalzamento naturale del livello del testosterone con effetto anabolizzante naturale che può garantire un aumento di prestazioni atletiche. Inoltre si è scoperto che il testosterone prodotto dopo l’ orgasmo ha la capacità di diminuire il senso di dolore anche per una giornata intera.

Ogni persone è diversa e ogni atleta interpreta differentemente le proprie necessità

Mi sento di affermare che non c’è una regola generale che possa andare bene per tutti. Da naturopata, so che ogni persona è unica e possiede proprie caratteristiche sia fisiche che psicologiche.
Alcune persone ad esempio hanno una necessità maggiore di tranquillità e concentrazione prima della gara. Per loro il sesso può essere una distrazione.
Al contrario gli atleti particolarmente ansiosi possono beneficiare di un incontro amoroso per scaricare le tensioni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *