Ciclismo e cuore: i benefici di andare in bici

ciclista-cuore

Fare esercizio fisico aiuta sempre il corpo a restare sano e in forma, un tempo le persone erano solite compiere più sforzi con il proprio corpo, mentre al giorno d’oggi tale impegno è stato trasferito quasi completamente sul cervello, senza più raggiungere il corpo. La tecnologia e la scienza, da una parte hanno incrementato la capacità umana, ma dall’altra, hanno diminuto l’esercizio fisico. Questa è la causa principale della riduzione di attività fisica del nostro corpo e la conseguenza di problematiche maggiori a livello psichico e mentale. Per superare tali problemi andare in bici, camminare, fare esercizi, yoga, ginnastica aerobica, e sport, aiutano molto a combattere lo stress e di conseguenza tenere il nostro corpo sano e atletico.

 

Il Ciclismo e le sue proprietà benefiche: L’esercizio fisico dona salute al corpo e alla mente allontanando lo stress

Tra tutti gli sport, andare in bicicletta produce dei vantaggi particolari e coloro che praticano tale attività regolarmente, hanno maggiore possibilità di sembrare più giovani e tonici, rispetto a chi non la pratica.

Ora vediamo solo alcuni dei vantaggi associati al ciclismo:

Combatte stress e depressione: In accordo con alcune ricerche, il ciclismo aiuta a combattere stati d’ansia e di depressione, grazie all’apporto dell’ attività fisica e il contatto con la natura.

Aiuta a perdere peso e a restare in forma

Andare in bici aumenta il consumo di calorie giornalierio, favorisce il metabolismo, che quando diventa più elevato e assicura la perdita naturale di peso. Quindi provare a condurre questo sport regolarmente risulterà benefico per voi.

Riduce la chance di contrarre il diabete

Esercizi quotidiani aiutano drammaticamente ad abbattere le chance di contrarre il diabete mellito. E i pazienti che già soffrono di tale patologia dovrebbero compiere tali esercizi più frequentemente. Aiuta anche a migliorare il livello di zuccheri nel sangue e prevenire quindi il diabete di tipo 2.

Andare in bici possiede benefici per le donne incinte.

L’applicazione corretta di tale sport aumenta drasticamente la salute cardiovascolare, portando possibili benefici favorendo un parto più semplice.

Combatte il cancro

Molti ricercatori e oncologi hanno evidenziato una parziale riduzione di contrarre tumori in coloro che praticano tale sport, in particolare il cancro al seno e all’intestino.

Abbassa il colesterolo e contribuisce nella prevenzione di malattie cardiovascolari

Andare in bicicletta una volta al giorno dimezza completamente le possibilità di contrarre malattie al cuore. Uno studio inoltre dimostra che vi è una totale riduzione di complicazioni cardiovascolari fatali e non fatali, tra coloro che praticano tale disciplina.
Non solo perchè il ciclismo aiuta, se praticato saltuarialmente un miglioramento quasi totale dell’apparato circolatorio, riducendo lo stress sulle coronarie e regolarizza il battito cardiaco.

Traduzione a cura di: Mario Di Coste


Fonte Originale

 

Un pensiero su “Ciclismo e cuore: i benefici di andare in bici”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.