LD Proactiv 50: integratore di fermenti lattici vivi

Ld proactiv 50

Chi non ha mai avuto problemi intestinali come gonfiori, flatulenza, meteorismo o diarrea?

Probabilmente soffrite di qualche forma, magari anche lieve, di disbiosi intestinale e non lo sapete.  La disbiosi è una condizione patologica di alterazione della flora batterica, sovente accompagnata da disturbi a carico dell’intestino (e non solo) come abbiamo spiegato in questo articolo.

Il primo consiglio utile, è quello di rivedere il vostro stile di vita partendo dall’alimentazione, tipica della nostra società “moderna”.

La nostra dieta non è sana per il delicato equilibrio della flora batterica

  • Mangiamo troppi carboidrati (raffinati).
  • Mangiamo troppi cibi contenenti zucchero bianco.
  • Occorre limitare l’utilizzo di prodotti da forno industriali (brioches, biscotti e pane), spesso ricchi di conservanti e additivi anche tossici.
  • Il 70 % della popolazione soffre, inoltre, di intolleranze alimentari ignorate e di fatto si alimenta con cibi che danneggiano la mucosa intestinale.
  • Combinazioni alimentari errate contrastano la digestione e aumentano i fenomeni fermentativi.
  • Il mancato rispetto dei cicli (ormonali) di digestione e detossificazione (es. consumare dopo le 21 un abbondante piatto di pasta).

Cambia stile di vita e sostieni la flora intestinale utilizzando utili integratori alimentari

Il secondo consiglio è quello di utilizzare un buon integratore a base di fermenti lattici per accelerare il ripristino della flora batterica intestinale. Scegliete bene, perché se l’integratore non ha alcune caratteristiche essenziali, serve veramente a poco. Di seguito spiegherò il perché.

Via libera alla ricolonizzazione batterica saprofita con LD Proactiv 50

L’integratore oggetto della nostra recensione è a base di fermenti lattici e bifido batteri, utili al mantenimento del benessere intestinale in quanto contribuisce all’equilibrio della flora batterica intestinale.

LD Proactiv  50 contiene batteri vivi in dosaggi eccezionali: ben 50 miliardi divisi in quattro ceppi differenti e sinergici.

“LD Proactiv 50 favorisce la proliferazione, il ricambio e la maturazione delle cellule epiteliali del colon così da preservare la mucosa intestinale, riparare le lesioni e ristabilire il corretto funzionamento dell’intestino.”

Con il termine eubiosi si definisce la presenza di un’equilibrata flora batterica intestinale in contrapposizione alla disbiosi intestinale che invece ne indica un’alterazione.  La problematica è spesso trascurata e sottovalutata poiché spesso si dimentica che la nostra salute dipende anche dal sistema immunitario intestinale. (qui approfondimenti)

Ld proactiv 50

Eubiosi e la corretta composizione della flora batterica intestinale.

Cerchiamo di capire perché la salute dell’organismo dipende anche dal “sistema immunitario intestinale”. L’intestino è rivestito da una mucosa di 300 mq, la quale viene costantemente a contatto con sostanze esterne di tutti i tipi.
È fondamentale che questa superficie sia protetta in modo adeguato.
Gli elementi nutritivi questa “barriera”, penetrano nell’organismo attraverso il sangue e il sistema linfatico e vengono così metabolizzati.

Elementi estranei, dannosi o di scarto vengono invece neutralizzati ed infine eliminati.

  • L’ intestino svolge il basilare compito di valutare quali elementi assimilare e quali eliminare e per fare ciò utilizza delle “stazioni di difesa” in grado di svolgere questo compito.
  • Questa mansione è così importante che l’80% circa delle cellule adibite alla difesa immunitaria vengono prodotte proprio nell’intestino, dal cosiddetto “tappeto linfatico“.
  • Inoltre, dalla composizione della flora batterica intestinale dipendono le capacità di difesa dell’organismo contro batteri, virus, parassiti e tossine, in quanto la flora batterica benefica, mantenendo un pH intestinale ottimale, agisce come barriera difensiva, creando un ambiente inospitale agli agenti patogeni.

La flora batterica intestinale è da considerarsi, quindi, il vero motore vitale dell’intestino.

Quando può essere utile l’integrazione?

Le indicazioni terapeutiche di LD Proactiv 50 sono:

  • diarrea o stipsi
  • sindrome dell’intestino irritabile
  • terapie antibiotiche
  • intolleranze alimentari
  • meteorismo, crampi addominali e stati dolorosi
  • infezioni urinarie
  • sindrome colon-pelvica
  • rettocolite e diverticolite

Alta concentrazione di fermenti lattici e bifido batteri, sinergia dei ceppi ed avanzata tecnologia produttiva:

4 caratteristiche

 

  1. Alta concentrazione di fermenti lattici

L’elevata concentrazione è fondamentale per garantire un’adeguata capacità di sopravvivenza. I lactobacilli, inoltre, devono essere numericamente superiori rispetto alle popolazioni indesiderate per  determinare e salvaguardare l’ intestino.

  1. Impiego di diversi ceppi batterici

L’azione di riequilibrio è da attribuire alla sinergia e all’interazione tra i diversi ceppi. L’utilizzo di un solo ceppo, infatti, non garantisce efficacia perché a livello intestinale si potrebbero verificare condizioni competitive o effetti barriera da parte di altri batteri.

  1. Qualità produttiva

Avviene tramite un processo di micronizzazione a freddo, in ambienti a umidità e temperatura controllata. Questo particolare processo produttivo garantisce, per ogni compressa, uniformità e stabilità dei ceppi batterici.

  1. Confezionamento

La confezione che contiene le compresse è frutto di una particolare ed innovativa tecnologia: il tappo è pressoché ermetico, nonostante si apra facilmente; Le pareti interne vantano un rivestimento particolare, a base di un polimero essiccante, il quale garantisce il mantenimento delle condizioni ideali di umidità per un’ottimale conservazione sino alla data di scadenza.

I 4 ceppi batterici e i dosaggi

I 4 ceppi batterici

  1. Bifodobacterium animalis ssp. Lactis Bi1
  2. Bifodobacterium breve nnr8
  3. Lactobacillus acidophilus LA1
  4. Lactobacillus paracasei 101/37

E i loro benefici:

  • Colonizzazione dell’intestino da parte di batteri saprofiti “buoni”
  • Produzione di acido acetico e acido lattico che abbassano il pH del intestino rendendolo inospitale ai patogeni
  • Inibizione dei batteri patogeni a favore della fisiologica eubiosi
  • Azione benefica sui disturbi intestinali (gonfiori, meteorismo, flatulenza)

Cosa sono e a cosa servono i Bifidobatteri e i Lactobacilli

I Bifidobatteri sono i più importanti e numerosi batteri presenti dell’intestino, in particolare nell’intestino crasso. La loro fisiologica concentrazione, purtroppo, diminuisce con l’avanzare dell’età.
Il bifidobatterium breve favorisce il riequilibrio della flora batterica,  mentre il bifidobatterium animalis è tra i più resistenti anche in condizioni ambientali estreme  ed è un ottimo probiotico.

Il Lactobacillus paracasei riduce la fermentazione intestinale.

Il Lactobacillus acidophilus svolge azione diretta sui patogeni.

Informazioni utili

L’integratore LD Proactiv 50 è venduto in confezione ermetica richiudibile da 20 compresse masticabili.

Il dosaggio consigliato è di 1-2 compresse al giorno, da assumere a stomaco vuoto.

Il prezzo è di € 16,95 ed è acquistabile in farmacia o direttamente sul sito: Namedonline.it

 

4.5

qualità

reperibilità

funzionalità

convenienza

in breve

  • 50 miliardi di batteri vivi per compressa

  • Impiego di diversi ceppi batterici

  • Confezione tecnologica

  • Prezzo

per concludere

Ld proactiv 50 è un integratore particolarmente efficace con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *