Unghie fragili che si sfaldano: 9 rimedi naturali

unghie fragili rimedi naturali

Onicorressi è il termine medico usato per le unghie a righe verticali. E’ una condizione caratterizzata dalla separazione e dalla rottura degli strati di proteine che costituiscono le unghie. Circa il 20% delle persone in tutto il mondo affronta questo problema. Le donne sono più colpite rispetto agli uomini. Le unghie fragili sono di solito causate da ferite, infezioni, veleni, malattie o diversi tipi di farmaci.

Comunque, la carenza di vitamine può anche causare unghie fragili, portando alla rottura e allo staccarsi degli strati orizzontali delle estremità dell’unghia.

La carenza di quale vitamina causa le unghie fragili?

migliorin

Per avere unghie sane, è necessaria un’adeguata alimentazione. Per le unghie fragili, è spesso associata una carenza di vitamina A,B,C e D.

  • La carenza di vitamina A colpisce le unghie e le rende fragili poiché questo tipo di vitamina aiuta il corpo a trattare le proteine. La proteina è il maggior componente delle unghie; qualsiasi insufficienza può rendere le unghie secche e fragili.
  • La carenza di vitamina B può anche portare a problemi all’unghia. La biotina, la vitamina B12 e la vitamina B7 rendono le vostre unghie più forti, evitando che diventino secche, scure e ricurve nelle estremità.
  • La carenza di vitamina C rallenterà la crescita delle vostre unghie oltre ai vostri capelli. Questa vitamina è essenziale per la produzione di collagene, un componente molto importante per le vostre unghie e i vostri capelli.
  • Anche la vitamina D e il calcio sono molto importanti per le vostre unghie. Una carenza di vitamina D porta a un povero assorbimento di calcio, traducendosi alla fine in unghie fragili.

Altri nutrienti necessari includono acidi grassi , zinco, proteine, acido cloridrico, rame, calcio, ferro, iodio, selenio. Se la vostra alimentazione non contiene questi nutrienti, potreste avere unghie fragili.

9 Rimedi naturali per unghie fragili che si sfaldano

Per la salute delle vostre unghie, è molto importante avere una dieta bilanciata. Dovreste includere più frutta e verdura oltre a bere molta acqua quotidianamente. Se avete gravi sintomi di unghie fragili dovreste fare una visita medica generale e una valutazione da un dermatologo.

Se avete unghie fragili una carenza di vitamine può essere la causa. Bene, lo yogurt è qualcosa che dovreste includere nella vostra alimentazione quotidiana. Uno yogurt altamente proteico e con pochi zuccheri è sempre raccomandato. Non solo è proprio ricco di proteine, ma contiene altri nutrienti molto importanti per la salute delle unghie come la biotina, il calcio, il ferro, il magnesio, il potassio e la vitamina D.

1) Uova

Le uova sono uno degli alimenti animali più ricchi di nutrienti che potete mangiare. Esse sono molto ricche di biotina, vitamina D, vitamina E, proteine, selenio, omega 3, grassi e altri nutrienti. Se consumate uova regolarmente, avrete unghie sane e forti.

2) Pesce

Il pesce è ricco di proteine che aiutano a rifornire cheratina e collagene, due composti necessari per le vostre unghie. Potete scegliere qualunque vogliate, partendo dal pesce bianco, tonno, gamberetti, granchi, salmone , ecc. Dovreste mangiare pesce minimo 3 volte a settimana. Comunque, certi tipi di pesce dovrebbero essere evitati perché possono rendere le vostre unghie più deboli. Questi includono pesce spada, sushi, sgombro ,ecc.

3) Verdure a foglie verdi

Per le unghie fragili, la carenza di vitamina può essere la causa. Allora le verdure a foglie verdi sono un must. Le verdure a foglie verdi sono ricche di vitamina A, vitamina B, vitamina E, zinco, biotina, potassio, magnesio e rame. Ci sono molte ricette per insalate, zuppe o piatti contenenti verdure a foglie verdi. Mangiatele in qualsiasi momento voi possiate e le vostre unghie vi ringrazieranno.

4) Semi di girasole

I semi di girasole sono ricchi di biotina, magnesio, rame, zinco, proteine, e vitamina E. Potete includere i semi di girasole nelle vostre insalate, farina d’avena, yogurt, e anche in un frappè.

5) Mandorle

Le mandorle sono ricche di selenio, biotina, rame, zinco, magnesio, manganese e proteine i quali sono tutti molto importanti per la salute delle vostre unghie. Le vostre unghie, oltre ai vostri capelli e alla vostra pelle, appariranno perfetti in breve tempo.

Semi di zucca, semi di chia, semi di canapa, piselli, le noci, ,l’avena, fagioli, o patate dolci sono opzioni buone per unghie fragili; la carenza di vitamina può essere migliorata con questi alimenti. Essi dovrebbero essere inclusi nella vostra dieta per evitare le unghie fragili.

6) Sale marino

Ognuno sa che il sale marino è ricco di minerali che sono ottimi per la salute delle vostre unghie. Potete mescolare due cucchiai di sale marino con acqua in una scodella. Immergete le vostre unghie nella scodella per circa 10-15 minuti. Potete aggiungere olio essenziale di limone, olio di germe di grano  o franchincenso nella scodella. Sciacquate le vostre unghie con acqua calda, asciugatele e applicate qualche lozione. Ripetetelo per tre volte a settimana. Presto scoprirete che le vostre unghie saranno abbastanza sane e forti.

7) Succo di limone

Il succo di limone è un buon rimedio per le vostre unghie fragili. Dovreste mescolare un cucchiaio di succo di limone con tre cucchiai di olio d’oliva in una scodella. Riscaldate per un paio di secondi e poi applicatelo alle vostre unghie. Un facile modo per applicarlo sulle vostre unghie è usando un bastoncino di cotone. Per migliori risultati, dovreste fare questo prima di andare a letto e indossare guanti mentre dormite. Un’altra opzione per il succo di limone è mescolarlo con olio d’argan in una ciotola e immergere le vostre unghie in quella scodella per 10-20 minuti.

8) Olio di cocco

Un’altra grande cosa per le vostre unghie fragili è l’olio di cocco. Sono i grassi saturi che sono un grande idratante per le vostre unghie, e essi proteggeranno le vostre unghie da varie infezioni. Per prima cosa dovreste riscaldare un po’ l’olio di cocco prima d’applicarlo su ogni unghia. Massaggiate le unghie delicatamente per circa 5 minuti. Dovreste ripetere questo processo 2 o 3 volte al giorno.

8) Tee Tree Oil

Se avete le unghie fragili per via di infezioni fungine, il Tee Tree oil è un rimedio eccellente. Poiché è un potente antisettico, vi sbarazzerete di quest’infezione molto presto. Dovreste mescolare l’olio dell’albero da tè con un cucchiaio e mezzo di vitamina E. Applicate questa soluzione su ogni unghia e lasciatelo agire per circa mezz’ora. Lavate via dalle vostre unghie la soluzione usando acqua calda, asciugatele e applicate qualche crema idratante. Dovreste ripetere questo per circa 1 mese, due volte al girono per avere unghie sane e forti.

9) Aceto di mele

L’aceto di mele è ricco di proteine, magnesio, calcio, ferro, potassio e varie vitamine. Potete mescolare l’aceto del sidro di mele e acqua in una scodella. Immergete le vostre unghie nella scodella per circa 10 minuti. Ricordate di premere le cuticole una volta che avete tirato le vostre mani fuori dalla scodella. In breve tempo vedrete le vostre fragili unghie diventare forti.

 

photo credit: almostsummersky it might be poison via photopin (license)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *