Quarzo ialino proprietà, benefici, cristalloterapia

  • quarzo_ialino_cristalloterapia
  • quarzo_ialino_cristalloterapia_proprietà_benefici

Quarzo Ialino cristalloterapia: benefici e proprietà del Cristallo di Rocca

Considerato il “sovrano dei cristalli”, con la sua trasparente lucentezza, simboleggia la chiarezza, la verità, l’innocente bellezza, la fede profonda.

E’ Presente in commercio sotto forma di punte, druse, pezzi grezzi e burattati (lavorati e levigati)

  • Mineralogia: il Quarzo Ialino è un cristallo incolore e trasparente. Si forma a partire da una soluzione pura di Acido Silicico, mediante processo idrotermale, nelle druse o nelle crepe.

Vi è una varietà di questo minerale detto “Quarzo Fantasma”, che si forma in superficie, se il cristallo ha a disposizione periodi lunghi di tempo (milioni di anni) per la sua crescita.

  • Mitologia: secondo gli antichi Greci, il Quarzo Ialino era ghiaccio, formatosi a bassissime temperature. ( Il suo nome deriva dal Greco: “Krystallos Yalos”, “Cristallo Trasparente”, poi tradotto anche come “Ghiaccio Chiaro”.)

Gli Sciamani lo definivano “Pietra di Luce”, ritenendo che provenisse direttamente dal cielo.

Presso tutte le culture, questo cristallo è stato da sempre considerato un minerale dai poteri magici e terapeutici. Era spesso usato per curare malattie e cacciare energie di bassa frequenza, e per infondere nella persona, forza ed energia vitale.

I 6 benefici del quarzo ialino in cristalloterapia

 

  1. Fisico: il Quarzo Ialino ha funzione riequilibrante e rivitalizzante sul fisico. Dona nuovo vigore alle parti insensibili, fredde, rigide, equilibra le funzioni cerebrali, rafforza i nervi e stimola le ghiandole.
  2. Infonde energia vitale nel corpo e può essere utilizzato per attenuare gli stati febbrili, i dolori e la nausea. Molto efficace contro il mal di testa, attenua i dolori della schiena ed è un ottimo ausilio per i problemi legati alla colonna vertebrale e all’ernia del disco.
  3. Aiuta nei problemi digestivi ed intestinali ed utilizzato in associazione con il Diaspro Rosso, combatte l’eccesso di peso.
  4. Mente: il Quarzo Ialino stimola la mente, spingendo l’individuo a conoscere se stesso. La varietà Quarzo Fantasma aiuta a superare i limiti e gli schemi mentali rigidi.
  5. Psiche: il Quarzo Ialino facilita l’emersione dei ricordi inconsci, aiutando a risolvere i problemi nel modo più chiaro e semplice possibile ed a recuperare quelle facoltà che si ritenevano perdute.
  6. Spirito: il Quarzo Ialino rende sinceri ed imparziali, rafforzando la capacità di comprensione degli altri. Consente, inoltre, di mantenere le proprie posizioni ed affermare nella realtà la propria natura, autentica e profonda.

Quarzo ialino chakra: l’associazione del quarzo ialino con i Chakras

 

Chakras e Corpi Energetici: E’ associato ai 3 Chakras superiori, in particolare al 7° Chakra (Chakra della Corona, situato sulla sommità del capo) ritenuto la porta di collegamento ed accesso ai Mondi Superiori, in quanto sede del passaggio dell’energia cosmica.

Lavorando su questo Chakra, il quarzo equilibra i due emisferi cerebrali, bilanciando la dualità “ragione- intuizione”.

Inoltre, avendo la caratteristica di contenere in sé tutti i colori dello spettro cromatico, il Quarzo Ialino può essere utilizzato su tutti i Chakras, in sostituzione di ogni altro cristallo. (apporterà sempre benessere ai centri energetici)

Il Quarzo Ialino ha la capacità di immagazzinare e trasformare l’energia presente nell’universo, facendola confluire nell’aura, potenziandone la forza vitale e rinforzando i punti deboli del campo aurico. Lavora incanalando e convogliando le più alte e sottili energie cosmiche, sul piano materiale. La sua frequenza vibrazionale è così elevata, da riuscire ad illuminare e purificare ogni aspetto d’ombra, dissolvendo negatività e blocchi emozionali.

 

Quarzo ialino uso e impiego per sfruttare al meglio le sue proprietà

 

L’impiego può essere fatto sotto forma di cristallo singolo, gruppo di cristalli, drusa ed essenza. Può essere usato sia da solo, sia in associazione con altre pietre, in quanto ha la capacità di potenziarne l’azione.

Ottimo compagno di meditazione, facilita l’accesso e la comunicazione con i mondi superiori, apportando pace e chiarezza.

Amico dei nostri animali domestici, può donare loro vigore ed energia, se presente nell’ambiente o direttamente attaccato al collare, come ciondolo.
Utilizzato anche negli acquari, per infondere benessere ed energia a pesci e tartarughe.

Come le druse di Ametista, anche le druse di Quarzo Ialino hanno la capacità di purificare le altre pietre poste sopra di loro.

Purifica e ricarica: quarzo ialino come ricaricarlo ?

 

Per purificare il quarzo, basterà porlo sotto un filo di acqua corrente per qualche minuto, o immergerlo in una ciotola con acqua fresca (preferibilmente di vetro) per qualche ora o giorno.

La ricarica può avvenire attraverso la luce del sole e della luna (esponendo per qualche ora il nostro quarzo ialino alla luce solare o lunare)

 

 

Quarzo ialino proprietà, benefici, cristalloterapia, autore: Chiara Alaimo

foto: di Chiara Alaimo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.