Quarzo rosa: proprietà in cristalloterapia e benefici

  • quarzo rosa
  • quarzo rosa

Il Quarzo Rosa è tra i minerali più conosciuti ed è un cristallo dall’energia di tipo femminile. Come si evince dal suo nome, il suo colore varia da un rosa molto pallido, quasi bianco, ad una tonalità più carica ed intensa. Cristallo base del quarto Chakra, è associato a tutto ciò che è legato al cuore, sia a livello fisico che a livello emozionale. La sua energia amorevole ci guida nel cammino dello sviluppo personale. Si attribuisce al quarzo rosa il potere di attrarre l’anima gemella a chi la indossa ma   il suo raggio d’azione, in realtà, è molto più profondo. Il quarzo rosa rappresenta il Cuore della Grande Madre Terra e ci parla di Amore, ci insegna l’Amore, quello con la A maiuscola, l’Amore assoluto. Agisce attraverso l’amore ed emana l’amore dell’Universo su tutto il creato. Ottima pietra da usare per le meditazioni ponendola sul Chakra del cuore e immaginando che, attraverso il respiro, la sua dolce luce rosa diffonda in noi amore, serenità e benessere.

Il Significato della pietra

Nota anche come “pietra del sollievo”, in India è conosciuta come “pietra brucia karma” o “pietra del  perdono”.Tra i suoi molteplici utilizzi, il quarzo rosa viene consigliato per la “pratica del perdono”.La tecnica consiste nel proiettare l’energia della pietra,  accompagnandola con sentimenti di amore e di perdono, su di una persona o su una situazione che potremmo definire “critica”.Sembra che questa pratica  faccia miracoli e che sia come una benedizione per chi la mette in opera, in quanto i suoi effetti benefici tornano indietro moltiplicati

Cristalloterapia: 14 benefici del Quarzo Rosa

L’energia del quarzo rosa è in armonia con le vibrazioni più pure dell’universo e ci rende l’anima più leggera, lenendo le nostre ferite più profonde. Il quarzo rosa stimola la pace interiore, la generosità, la disponibilità e l’atteggiamento positivo e propositivo nei confronti della vita, ma contiene anche la qualità della fermezza.

  1. Ci predispone al perdono e addolcisce i sensi di colpa, la rabbia repressa ed il risentimento, annullando l’aggressività. Ci insegna la comprensione e favorisce l’accettazione.
  2. Lavorando in sintonia con il 4° Chakra, con l’apertura del cuore, ci apre all’amore universale trasformandoci in magneti dell’amore.
    Il quarzo rosa libera la nostra spontaneità e crea in noi la capacità ed il desiderio di donare, aiutare e servire gli altri, in parole più semplici, ci induce ad essere più buoni.
  3. Armonizza il ritmo cerebrale, elimina i pensieri egoistici per lasciare spazio al pensiero puro, eliminando la confusione mentale. Quando la nostra mente non vuole saperne di tacere, chiediamo al nostro quarzo rosa di collaborare e di venirci in soccorso.
  4. È la pietra dei poeti e degli artisti, poiché questo cristallo sviluppa il senso dell’estetica. Stimola la sensibilità verso il bello, e non solo nelle arti, ma anche nella vita, verso tutta la natura e anche verso i nostri simili. La magnifica energia del quarzo rosa ci sommerge di armonia. Anticamente il quarzo rosa veniva impiegato anche per le cure di bellezza: gli Egizi e i Romani lo usavano per prevenire le rughe e per rendere la pelle morbida e vellutata. Rallenta il processo di invecchiamento della pelle. Quando ci si sottopone a una cura dimagrante o di bellezza è utile e saggio portarsi appresso un quarzo rosa .
  5. Un accorgimento semplice ed economico per l’uso cosmetico:  mettete una piccola pietra burattata nel vasetto della vostra crema preferita, dopo aver chiesto alla pietra, di contribuire alla cura della vostra bellezza! Aiuta a mantiene la pelle fresca e luminosa.
  6. Un altro suggerimento è quello di immergere un piccolo quarzo rosa nella bottiglietta dell’Acqua di Rose.
  7. È una pietra adatta anche ai bambini, soprattutto se stanno vivendo qualche situazione difficile in famiglia, e comunque serve per stimolare la loro autostima fin da piccoli. Sviluppa un maggior senso di solidarietà verso i fratelli e gli amici.
    Utilissima per quando i piccoli lasciano la famiglia per fare il loro primo ingresso “in società”, all’asilo o alla scuola materna. Si può indossare la pietra sotto forma di ciondoli o di collane, si può portare nella tasca oppure nella borsa. Sarebbe ottimale, tenerla a contatto con la zona del cuore.
  8. Al quarzo rosa necessita una discreta quantità di tempo per compiere il suo lavoro, perciò è bene non separarsene per alcuni mesi.  Mentre lo si indossa, potrebbero affiorare ricordi e sensazioni dolorose, che il quarzo rosa aiuterà ad elaborare, portando a comprendere gli avvenimenti passati. Sul piano fisico è benefica per i reni e per il sistema circolatorio.
  9. È cardio-protettiva, riduce la tachicardia e aumenta la regolarità del battito cardiaco nell’aritmia.
  10. È di sollievo per tutte le disarmonie e le malattie che affliggono il cuore.
  11. Incrementa la possibilità di fertilità ed è molto utile contro i blocchi emotivi.
  12. Porta sollievo a chi soffre di emorroidi e di stitichezza.
  13. Facilita la cicatrizzazione delle ferite, e agisce da calmante nel caso di dolore alle ossa. Favorisce il sonno per le persone che hanno difficoltà a addormentarsi.
  14. Ottima pietra da tenere sul comodino (sia grezza che burattata) o sotto il cuscino.

Autrice: Sara Villa

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.