Succo di mirtillo: 13 proprietà e benefici

succo di mirtillo

Il succo di mirtillo contiene tutte le proprietà nutrizionali del frutto, è semplice da consumare senza che ne perda le fonti ricche di antiossidanti, vitamine e Sali minerali.

I Mirtilli sono uno dei frutti più amati nel Nord America e diverse sono le sue specie dei mirtilli, sono originari del Nord America. Fino ad oggi, gli Stati Uniti si coltiva ed esporta oltre la metà del consumo globale di mirtilli. (La prossima grande percentuale della produzione mondiale – circa il 30% – appartiene anche al Canada, un paese del Nord America).

I 13 benefici del succo di mirtillo

mirtilli

Considerato un estratto superfood antiossidante, e il succo di mirtillo è uno dei modi migliori per ottenere la massima quantità di sostanze nutritive con il migliore sapore. Questo perché le loro sostanze nutritive – tra cui vitamine, antiossidanti ed enzimi – subiscono danni se esposti a temperature (350 ° F / 175 ° C e superiori) utilizzati nella cottura.

  1. Aiuta a bruciare grassi più in fretta: uno studio compiuto dalla University of Michigan ha evidenziato che il succo di mirtillo può incidere sulla perdita del peso (1). Un test su ratti, a prescindere dal tipo di dieta effettuaata, i ricercatori hanno scoperto che il nostro corpo memorizza l’impatto che i mirtilli hanno sul corpo in relazione all’assorbimento degli zuccheri. Questa ricerca deve ancora procedere su test su uomini, ma esistono altri studi che confutano simili risultati.
  2. Efficace contro diarrea e costipazione: Grazie al contenuto di fibre solubili, il succo di mirtilli promuove la regolarità di corpo. Agisce positivamente in relazione al sistema digestivo, riducendo infiammazioni, grazie alla presenza dei tannini nel succo di mirtillo.
  3. Utile per le infezioni del tratto urinario: Frutti di bosco come mirtilli e mirtilli rossi, sono molto utili per alleviare e prevenire le infezioni del tratto urinario grazie ai suoi principi attivi. Tale beneficio è sempre dovuto ai tannini, composti che impediscono ai batteri Escherichia coli di attaccarsi alla parete della vescica e del tratto urinario (3).
    In tal caso però è bene non eccedere nel consumo di succo di mirtillo perché ricco di zuccheri e potrebbe peggiorare la situazione.
  1. Proteggono dal cancro ovarico: uno dei fitonutrienti presenti nel succo di mirtilli è un flavonoide chiamato Una straordinaria ricerca scientifica condotta dal Nurses Health Study e durata dal 1984 e il 2002 con ben 60.000 donne coinvolte ha evidenziato che tra queste, coloro che possedevano una dieta più ricca di kaempferol ha avuto una riduzione del 40% del rischio di cancro ovarico.
  2. Rallentare il processo di invecchiamento: Grazie al suo alto numero di antiossidanti, il succo di mirtillo può aiutare a combattere i danni creati radicali liberi, con la conseguente accelerazione del processo d’invecchiamento, anche chiamato Stress ossidativo (5). Sempre in uno studio, i partecipanti hanno consumato il succo di mirtillo in combinazione con succo di mela per quattro settimane. I ricercatori hanno scoperto che il danno ossidativo del DNA, che promuove l’invecchiamento e aumenta il rischio di cancro è stato ridotto del 20%.
  1. Aumenta la performance fisica: dopo un intenso allenamento, i muscoli possono molto spesso risultati stanchi e doloranti, ma questo affaticamento muscolare può essere migliorata con il consumo di succo di mirtillo. I Mirtilli possono aiutare a ridurre l’infiammazione e lo stress ossidativo sui muscoli (6).
  2. Migliora la vista: Gli antiossidanti nei mirtilli possono aiutare nella salute degli occhi, prevenendo danni dei radicali liberi per gli occhi e le conseguenti problemi di visione. Mirtilli sono anche un aiuto per la pressione arteriosa, che è un fattore che contribuisce alla perdita della vista (7).
  3. Ricco di antiossidanti: i mirtilli sono noti per offrire la più alta quantità di antiossidanti, rispetto ad altri frutti. Oltre a combattere i radicali liberi, gli antiossidanti sono stati collegati a un migliore stato di salute (8).
  4. Abbassa la pressione alta: Alcune ricerche hanno correlato il consumo di succo di mirtillo a una riduzione della pressione sanguigna. Dopo otto settimane di consumare 50 grammi di mirtilli al giorno, pazienti ad alto rischio di malattie cardiache sperimentato 4-6% diminuzione della pressione alta (9).
  5. Riduce il deficit cognitivo: I radicali liberi e lo stress ossidativo possono danneggiare il cervello, ma gli antiossidanti contenuti nel succo di mirtillo possono aiutare a combatterli, contribuendo così a migliorare la salute del cervello. Uno studio della durata di sei anni costituito da 16.010 anziani ha trovato che il consumo di mirtilli e fragole ritardate deficit cognitivo di 2,5 anni.
  6. Incrementa la capacità d’apprendimento: sebbene i dati offerti siano ancora nelle fasi iniziali, i ricercatori hanno scoperto che quando introdotti nell’alimentazione delle cavie, i mirtillo migliorano le capacità d’apprendimento e motorie e degli animali, con netti miglioramenti (11).
    Questa scoperta potrebbe essere utile per la ricerca sui benefici per la salute di mirtilli in termini di condizioni legate all’età come il morbo di Alzheimer o la demenza (12).
  7. Influisce positivamente sulla salute del colon: uno studio pubblicato sul Journal of Agricultural and Food Chemistry ha indicato che i composti fenolici presenti nei mirtilli potrebbero inibire la diffusione delle cellule tumorali del colon (13).
  8. Potrebbe influire positivamente contro diverse forme di cancro: mentre provenienti quasi esclusivamente sotto forma di studi di laboratorio su cellule umane o studi su animali di laboratorio, il succo di mirtillo è al centro delle ricerche scientifiche degli ultimi anni, focalizzate sui suoi possibili benefici antitumorali.

Come preparare il succo di mirtillo

Frullato di mirtilli

Il succo di mirtillo fatto in casa è una di quelle delizie casalinghe a cui noi non dovremmo mai rinunciare, ad ogni occasione. Ma perché comprare una bottiglia di succo di mirtillo quando possiamo prepararlo noi molto facilmente in casa?

Il segreto per un succo di mirtillo ideale è la scelta oculata dei mirtilli, che devono essere solidi e paffuti, senza macchie bianche,

che possono indicare la presenza di muffa. Tenete conto però che i mirtilli raggrinziti sarebbero da evitare, essendo già troppo vecchi, sempre per ottenere la massima qualità dal frutto.

Il naturopata consiglia, per un integratore a base di succo di mirtillo…

Myrtillus 40

Myrtillus 40 della Cosval, delle potenti OPC estratti dalla vite rossa, con il succo di di mirtilli per aggredire in modo naturale le disfunzioni dell’albero circolatorio venoso, per la protezione della retina, e coadiuvante nelle disfunzioni di tipo glicemico (diabete) nonché nelle disbiosi intestinali, e nelle cistiti da colibacilli.

Anche se le varietà più piccole posseggono un sapore più ricco, hanno meno della quantità di antiossidanti presenti in quelle più grandi che sono stati coltivati. Inoltre i mirtilli coltivati ​​sono facilmente disponibili durante tutto l’anno

  • In un colino di metallo depositiamo i mirtilli, risciacquiamo i mirtilli a sufficienza per rimuovere eventuali residui di pesticidi, la sporcizia del suolo, insetti, ed anche altri tipi di detriti. Agitiamo a sufficienza il colino durante il risciacquo.
  • In un frullatore o estrattore inseriamo i mirtilli e spremiamoli fino a ottenere un composto omogeneo.
  • Se desiderate bere il succo di mirtillo gelato, specialmente durante una calda estata, invece di aggiungere cubetti di ghiaccio al succo di mirtilli fatta in casa, congelate direttamente del succo di mirtillo da utilizzare, in modo da non diluire con l’acqua il succo stesso.
  •  Indossate guanti quando preparate il succo di mirtillo perché può causare macchie

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.