Ghee o Ghi: contenuti nutrizionali e proprietà del burro chiarificato indiano

ghee-burro-indiano

Molti di noi non utilizzano il Ghee a causa del suo contenuto di grassi saturi. Anche se questi infatti sono collegati all’aumento del colesterolo e alle malattie cardiovascolari, piccole quantità di grassi saturi sono necessarie per il funzionamento di diverse parti del corpo come: lo sviluppo del cervello, la salute delle ossa, la funzionalità del sistema nervoso e per migliorare il sistema immunitario.

 

Il Ghi/Ghee contiene benefici per la nostra salute? Ecco le sue proprietà e contenuti nutrizionali

 
Tutti sappiamo che il Ghee è preparato riscaldando la crema del latte, e contiene sia grassi saturi che grassi monosaturi. Ma i legami stabili di questi grassi nel Ghee tendono a formare meno molecole di radicali liberi, concedendo a questo burro la capacità di essere facilmente metabolizzato dall’organismo e con un impatto minore sulla salute rispetto a altri oli.

I benefici alla salute offerti dal ghee:

  • Il Ghee è composto da una catena di acidi grassi molto corta, è quindi facilmente digeribile e si converte in energia molto velocemente

  • Stimola il sistema immunitario grazie alle sue forti proprietà microbiche
  • Si possono trovare facilmente una vasta gamma di vitamine come A,D,E and K nel ghee. Queste vitamine sono liposolubilii, il che significa – devono essere digerite assieme ad altre molecole di grasso, perchè queste vitamine entrino nel sangue. Il ghee consiste anche di molti grassi ordinari, per la maggior parte grassi saturi, che permettendo appunto al nostro corpo di fare uso di queste vitamine. Inoltre la vitamina A contenuta nel ghee non esiste in altri oli edibili.
  • Aiuta a promuovere la flessibilità e la lubrificazione del tessuto connetivo.
  • E’ bene consumare moderatamente ghee grazie alle sue proprietà antivirali e anticancerogene
  • Il burro chiarificato indiano, è una forma unica tra tutti gli oli edibili, grazie al suo alto punto di fusione, non brucia e non produce fumo quando viene cucinato e non si carbonizza ad alte temperature come molti altri oli al contrario fanno.
  • Proviene come alimento privo di sale, e ne è quasi del tutto assente
  • Il ghee non è costituito da grassi idrogenati e transgenici, e quindi non danneggia la salute
  • Per incrementare la salute della mente e del corpo una persona dovrebbe utilizzare regolarmente in burro chiarificato indiano nella propria dieta. Questo tende a essere ancora più effettivo nell’aumento della massa muscolare, nel migliore la vista e infine per disperdere le tossine accumulatee nel corpo.
  • Nell’ Ayurveda, il ghee è considerato una medicina per bilanciare Vata e Pitta
  • Le persone che soffrono d’intolleranza al lattosio e ai suoi derivati possono utilizzarlo tranquillamente perchè privo.
  • Chi soffre di colesterolo alto, ma non vuole rinunciare al burro può sostituirlo con il ghee perché povero di grassi rispetto al primo.

Traduzione a Cura di: Mario Di Coste

Fonte originale:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.