Vaccino H1n1 riciclato nel trivalente antiinfluenzale. Pillola zuurra o rossa?

vaccino h1n1 riciclato

Vaccino H1n1 riciclato nel trivalente antiinfluenzale. Ora inducono sensi di colpa in chi non si e’vaccinato Un breve resoconto della torbida storia della pandemia Globale dell’ influenza suina e dei relativi vaccini, ora nuovamente presenti nel trivalente. Pillola Azzurra o pillola Rossa?

Vi ricordate l’ anno scorso la vicenda dell’ influenza suina H1n1?

La ricerca della Verità in una delle vicende recenti più torbide e poco chiare: La pandemia dell’ influenza Suina H1N1

Sono uno tra i pochi italiani che non possiede un sintonizzatore tv. Ci tengo molto ad essere informato sugli eventi del nostro paese e per farlo, solitamente uso internet e raramente guardo un telegiornale nazionale. Il motivo potete facilmente immaginarvelo, le notizie sono sempre varianti di pochissimi temi, proposti ad hoc per fuorviare dalle vere problematiche che affliggono questa società. Guardare il TG fa male, soprattutto a me, debole di cuore e quando capita mi sale inesorabilmente la pressione, di qualche decina di punti.

Vi ricordate l’ anno scorso la vicenda dell’ influenza suina H1n1?

Per chi avesse la memoria corta, oltre a consigliare una radicale cambio di alimentazione per favorire la ripresa delle funzioni cognitive , sono anche disposto a fare un brevissimo riassunto per come vedo io la vicenda: ( tra parentesi fonti ed approfondimenti )

  1. Parte l’attenzione globale di tutti i media sulla pericolosità dell’ influenza suina che contagerà milioni e milioni di persone provocando centinai di migliaia di morti (*)
  2. Arriva la cura preventiva miracolosa: il vaccino contro H1n1.(*)
  3.  Gli stati ne comprano milioni di pezzi a nostre spese. Le industrie farmaceutiche fanno soldi a palate
  4.  L’ influenza si rivela dannosa come se non meno di tutte le comuni influenze stagionali
  5.  I telegiornali continuano la campagna pro vaccinazione
  6.  Moltissimi siti web in tutto il mondo raccontano la verità non ufficiale sensibilizzando la popolazione. Alcuni medici si espongono denunciando l’ inutilità e la pericolosità del vaccino (*)
  7.  Si scopre cosa c’ è veramente dentro al vaccino (*) e chi lo sa difficilmente si vaccinerà (*)
  8.  per la prima volta nella storia, la gente non crede più alle campagne dei media
  9.  La conseguenza diretta: milioni di vaccini restano invenduti
  10.  Qualche politico estero dichiara ufficialmente: “Quel vaccino è una truffa !” (*)
  11.  Big Pharma corre ai ripari e vuole piazzare i vaccini ai paesi del terzo modo” Per aiutarli”
  12.  Arriva la stagione nuova e i vaccini sono ancora li..
  13.  Nasce il nuovo vaccino per l’ influenza 2010-2011 chiamato trivalente che contiene anche il vaccino H1N1
  14.  I media danno meno risalto “all’affare” ma i toni sono gli stessi dell’ anno prima
  15.  In questi giorni ascolto un servizio su un Tg che quasi vuole colpevolizzare chi non si è vaccinato, mi sale la pressione e scrivo questo articolo

Mi pare più che lecito fare la seguente osservazione:

Anziché dedicare cosi tante risorse a convincere le persone a vaccinarsi, perché non ci si dedica a sensibilizzarcele sull’ importanza dell’ alimentazione per la salute? Mezzo miliardi di obesi, con costi sociali inimmaginabili, milioni di morti per cancro  in buona parte causato dalle schifezze che mangiamo e che gli interessi multimilionari spingono in tutti i modi, persone sempre meno sane e con patologie gravi sempre in età sempre più giovane ( Le cui cause principali sono sempre riconducibili allo stile di vita globale, alimentazione, ritmi di vita innaturali,  inquinamento.)

Vuoi la pillola Azzurra o quella Rossa?

Rispondi direttamente da solo a questo impegnativo interrogativo e scegli la pillola che preferisci !

Prima  Domanda. Le industrie farmaceutiche sono :

A Associazioni NO Profit senza fine di lucro
B Società per azioni spa il cui unico scopo è guadagnare
C Associazioni di volontariato

Seconda domanda. Le farmaceutiche guadagnano di più se:

A Se il nostro sistema immunitario è forte e ci ammaliamo pochissimo
B Se siamo deboli e ci ammaliamo spesso
C Facciamo prevenzione partendo dall’ alimentazione SANA

Terza domanda: I vaccini sono:

A assolutamente innocui per la salute
B contengono sostanze pericolose per la salute come mercurio, alluminio, formaldeide, Phenol/phenoxyethanol (2-PE): Tri(n)butylphosphate, Polisorbato 80, Solfato ammonico, Beta-propiolactone:
C medicinali omeopatici

Conclusioni : le critiche fini a se stesse sono inutili

Siamo tutti bravissimi a criticare le scelte dell’ operato altrui. Ma la critica deve essere sempre costruttiva, altrimenti è inutile e fine a se stessa.

Se volete stare bene e vivere a Lungo:

Quindi, indipendentemente dalla tematica vaccinazione, se vi volte veramente bene, prendetevi cura di voi stessi partendo dall’ alimentazione,  prediligendo alimenti di origine vegetale, freschi e genuini e ricchi di vitamine  Sali minerali.  Limitate i cibi industriali ricchi di conservanti, gli alcolici il caffè. Fate attività fisica all’ aperto in mezzo alla natura, Bevete solo acqua pura  ! Rinforzate il vostro sistema immunitario con i prodotti della natura, echinacea  vitamina c papaya…

Che la vostra mente resti salda e stabile, meditate, fate yoga e pregate. La preghiera fa veramente i miracoli. E di questi tempi, ci serve tutto l’ aiuto possibile !
Se volete approfondire questi brevi consigli, vi consiglio di leggere i seguenti articoli !

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.